Azim, il figlio del Sultano del Brunei è omosessuale?

Cotonato, pazzo per le dive, festaiolo ed eccentrico nel look, il principe Azim si è ritrovato al centro di un gossip indirettamente politico.

Hassanal Bolkiah, Sultano del Brunei, ha introdotto nel Paese una legge che prevede la lapidazione per gli omosessuali. Le proteste sono esplose in tutto il mondo, con diversi divi di Hollywood che hanno chiamato al boicottaggio dei suoi 12 hotel presenti in occidente e un rumor improvvisamente impazzito sul web.

Azim, 36enne figlio del Sultano, nonché 4° in linea di successione al trono, sarebbe infatti omosessuale. O almeno dichiaratamente gay friendly. Perez Hilton gli ha dato pubblicamente della ‘vecchia froc*a‘, ma anche Newsweek ha ricordato i celebri party del giovane, sempre molto stravaganti e soprattutto aperti alla comunità LGBT internazionale. Nel 2017 lo sciatore olimpionico Gus Kenworthy pubblicò un selfie con suo marito, Caitlyn Jenner e il principe, mentre l’app di dating Hornet ha ribadito che Azim sarebbe gay a tutti gli effetti. Che abbia aperto un profilo?

Nel dubbio, Azim ha spesso incontrato Mariah Carey, ufficialmente invitata al 30esimo compleanno del principe, da sempre icona LGBT, tanto dall’essere stata onorata con il premio Ally ai Glaad Media Awards nel 2016.  Cotonato, pazzo per le dive pop, festaiolo ed eccentrico nel look, Azim si è ritrovato al centro di un gossip vagamente politico, perchè legato a doppio filo alle omofobe leggi volute da suo padre. Che sia omosessuale o meno a noi poco importa, ma un ragazzo come Azim il  72enne Hassanal Bolkiah, se non fosse suo figlio, lo farebbe probabilmente lapidare in piazza. Possibile che accecato dall’estremismo religioso, il milionario sultano non riesca a capire la portata di cotanta follia?

View this post on Instagram

Sometimes I can’t believe this picture is real. From left to right: Myself, Sophia Loren, Prince Azim of Brunei and Faye Dunaway !! BUT it is real. It goes to show if you set your intentions and work hard you will manifest what you seek. Remember, “what you seek is seeking you” (-Rumi) Believe in yourself. I come from no money, a small town no one knows and parents who didn’t have a formal education. I’m living my life doing what I love. If I can make my dreams come true so can you! #BELIEVE #actress #grateful #humble #workhard #legend #sohpialoren #fayesunaway #edyganem #prince #princeazim #Brunei #royalty #believeinyourself #youcandoit #inspiration P.S. I’m kinda creepily obsessed with Sophia Loren..we have the same birthday and she grabbed my arm and and and and I was like smile and act normal !! Rosetta !!!

A post shared by Edy Ganem (@edyganem) on

View this post on Instagram

Spot the diva. #princeazim #brunei

A post shared by Horacio Silva (@horacio_silva) on

Ti suggeriamo anche  Brunei, sit-in anche a Milano davanti l'Hotel Principe di Savoia

2 commenti su “Azim, il figlio del Sultano del Brunei è omosessuale?

  1. L’outing è una pratica molto scorretta e odiosa, ognuno dovrebbe decidere da sè stesso se e quando fare coming out. Ma qui siamo di fronte a un fatto fuori dal normale, parliamo di penna di morte per i gay, cose di questo genere vanno combattute con tutti mezzi e qualsiasi cosa è lecita, anche un outing, sono perfettamente d’accordo con la scelta di Perez Hilton.

  2. D’accordissimo con il commento di ” maschioroma”.
    I francesi dicono ” à la guerre comme à la guerre” e qui si tratta di sopravvivere ai maiali della shaaria.

Lascia un commento