Milano Pride 2019: Baby K, Levante e Bianca Atzei saranno le ospiti musicali

10 giorni di eventi in supporto dei diritti LGBTQI che culmineranno nella parata di Sabato 29 giugno, con tre ospiti musicali molto amate dal pubblico più giovane.

Dopo il “licenziamento” di Caterina Balivo dal ruolo di madrina del Milano Pride 2019, ecco annunciate le tre ospiti musicali della manifestazione: Baby K, Levante e Bianca Atzei.

Milano Pride 2019: tributo ai 50 anni dai moti di Stonewall

Moti di Stonewall nel 1969

Con oltre 60 eventi organizzati dal 21 al 30 giugno, la Milano Pride Week è senz’altro uno degli eventi più attesi dell’anno del capoluogo lombardo.

La Milano Pride Week, che si concentra nel quartiere di Porta Venezia, alla Pride Square, quest’anno è fortemente legata al 50esimo anniversario dei moti di Stonewall.

Quella rivolta che diede inizio a tutto, la lotta per i diritti LGBTQI che ancora oggi difendiamo (e dobbiamo difendere) in tutto il mondo, e alla quale quest’anno Milano dedica anche il suo slogan/hashtag: #LaPrimaVoltaFuRivolta.

Baby K, l’ospite di punta del Milano Pride 2019 e il suo videomessaggio

Baby K, che ha annunciato entuasiasta la sua partecipazione a uno dei Pride più famosi d’Italia, si esibirà questo sabato a partire dalle ore 18.

La hitmaker di “Roma Bangkok” e del più recente “Playa”, già tra i tormentoni di quest’estate 2019, salirà sul carro di Google, che da anni sostiene la Pride Week di Milano.

Come anticipato, Baby K verrà affiancata anche dalla cantautrice siciliana Levante e dalla sarda Bianca Atzei.

Ti suggeriamo anche  Nuovo riconoscimento a Milano: ancora una volta è intervenuto il giudice

La parata è organizzata dal coordinamento Arcobaleno è avverrà, ricordiamo, questo sabato, con partenza da piazza Duca d’Aosta e arrivo previsto al piazzale Oberdan.