Battuta omofoba di Josè Mourinho: I russi? Dei “maricones”

di

L'allenatore del Real Madrid viene filmato dai giornalisti spagnoli mentre sinulta gli sfidanti russi che, a suo dire, stavano perdendo troppo tempo a decidere il colore del pallone.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2341 0

Josè Mourinho beccato in fallo. L’allenatore del Real Madrid è stato infatti pizzicato dai giornalisti spagnoli mentre sul campo di allenamento del Cska Mosca, in vista della rifinitura della partita di Champions League, diceva al suo collaboratore che gli sfidanti russi sono dei maricones, cioè dei froci. La loro colpa sarebbe stata quella di pensare troppo al colore del pallone, se bianco o arancione. "Y esos maricones… No dicen con que balòn se juega?" che, tradotto in italiano, suonerebbe come: "E questi ricchioni non dicono con che pallone si gioca?".

Leggi   Unione civile tra due donne, il parroco le esclude dalla comunione
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...