Belgio: si alle adozioni per le coppie omosessuali

di

Anche le autorità del Belgio, come in altre nazioni, hanno detto si alla possibilità di adozione per le coppie gay e lesbiche.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
972 0

BRUXELLES – Il Parlamento del Belgio ha ieri votato una riforma che permetterà l’adozione da parte di coppie composte da persone dello stesso sesso. Dopo l’approvazione alla Camera (77 voti a favore, 62 contro e due astensioni) la legge è stata ora approvata senza emendamenti dal Senato con 34 voti a favore, 33 contro e due astensioni. Si sono espressi a favore i senatori socialisti, i verdi ecologisti e gran parte dei liberali fiamminghi, mentre hanno votato no i democristiani, liberali, i senatori di estrema destra e un indipendente. I due deputati liberali fiamminghi si sono invece astenuti.
Dal 2003 in Belgio sono possibili matrimoni omosessuali ma sino ad ora non era possibile l’adozione di bambini, che era consentita solo alle coppie eterosessuali. La proposta era stata nei mesi scorsi fortemente criticata dalle autorità ecclesiastiche. Altre nazioni europee che consentono l’adozione di bambini alle coppie gay sono Olanda, Svezia, Spagna e Gran Bretagna. (RT)

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...