Berlusconi aveva avvertito Marrazzo: “C’è un video su di te”

di

Il presidente del Consiglio aveva chiamato Piero Marrazzo per avvertirlo dell'esistenza di un video in possesso del settimanale "Chi". «A Milano hanno un video contro di te», aveva...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1134 0

In una vicenda ancora tutta da chiarire, emerge un nuovo dettaglio. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sapeva dell’esistenza del video che ha incastrato Piero Marrazzo. Era stato il direttore di "Chi" Alfonso Signorini ad avvertire a sua volta Silvio Berlusconi, editore del settimanale, così come fu lo stesso Berlusconi a bloccare la pubblicazione delle immagini compromettenti su quel giornale.

Signorini smentisce di aver ricevuto qualsiasi ordine dall’altro che riguardasse il video sul presidente della Regione Lazio. Ma Berlusconi avrebbe confidato ai suoi collaboratori più stretti di aver chiamato Marrazzo e avergli detto: «Stai attento, a Milano hanno un video compromettente su di te».

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...