Bertrand Delanoë personaggio Pride 2003

di

Dal 2001, la fondazione canadese Pride consegna ogni anno il premio di "Personaggio Pride dell'anno". Nel 2003, il premio è andato al sindaco di Parigi.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
797 0

MONTREAL – Dal 2001, la fondazione canadese Pride consegna ogni anno il premio di “Personaggio Pride dell’anno”. Nel 2003, il premio è andato al sindaco di Parigi Bertrand Delanoë. Succede così all’uomo d’affari Peter Sergakis, che ha contribuito con il sostegno della sua organizzazione alla coppia di Pointe Claire, Roger Thibault e Théo Wouters, nella lotta contro l’omofobia quotidiana dei vicini (leggi qui) e al Primo Ministro Jean Chrétien.
Bertrand Delanoë precede così Pierre Bourque, ex sindaco di Montréal, Elton John, il nuotatore Mark Tewksberry, il presidente egiziano Hosni Moubarak (!) e l’associazione Gai écoute.
La fondazione Pride spera di poter invitare il sindaco di Parigi a Montréal per la consegna della medaglia celebrativa.

Leggi   Paola Michelini: "Io, mia sorella Giulia, Rosy Abate e il Gay Pride"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...