Bologna: casa a coppie di fatto, Arcigay applaude

L’Arcigay-Cassero plaude al Comune di Bologna per il nuovo bando sugli alloggi nel quale “viene assegnato lo stesso punteggio alle coppie intenzionate a vivere more uxorio rispetto a quelle sposate”.

BOLOGNA – L’Arcigay-Cassero di Bologna plaude al Comune di Bologna per il nuovo bando sugli alloggi nel quale “viene assegnato lo stesso punteggio alle coppie intenzionate a vivere more uxorio rispetto a quelle sposate”. A dirlo è il neopresidente Matteo Cavalieri che poi aggiunge: “L’agenzia per l’affitto invocata da Palazzo D’Accursio sarà presto una realtà e aprirà le proprie porte anche alle coppie omosessuali”.

Ancora una volta, spiega Cavalieri, Bologna “si dimostra un passo avanti sulla strada del riconoscimento dei diritti sociali. Auspichiamo che la nascente agenzia per l’affitto tenga conto anche delle esigenze delle tante coppie gay e lesbiche coinvolte dal nuovo bando, questa apertura sia reale e non rimanga unicamente sulla carta”.

LEGGI ANCHE

Storie

Bologna, scambia due muratori per coppia gay e li aggredisce:...

Il 41enne italiano aveva visto i due uomini dentro una macchina.

di Redazione | 31 Agosto 2018

Storie

Famiglie Arcobaleno, in Emilia-Romagna registrati altri due bambini

È successo a Bologna e ad Alfonsine, comune del Ravennate.

di Gianluca Pellizzoni | 9 Maggio 2018

Storie

Minacciate perché lesbiche, M5S: “Regione si costituisca parte civile”

"Le istituzioni non possono tollerare ulteriormente la diffusione di questa becera mentalità".

di Redazione | 24 Novembre 2017