Bologna: il 1° dicembre “Nessuno è immune”

Per la Giornata Mondiale per la Lotta contro l’AIDS, la CGIL Emilia Romagna Ufficio Nuovi Diritti e la Camera del Lavoro di Bologna, promuovono un’iniziativa dal titolo: “Nessuno e’ immune”.

BOLOGNA – Il 1° dicembre 2004, Giornata Mondiale per la Lotta contro l’AIDS, la CGIL Emilia Romagna Ufficio Nuovi Diritti e la Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna Ufficio Stranieri, promuovono un’iniziativa dal titolo: “Nessuno e’ immune”. L’incontro si svolgerà dalle ore 9.30 alle 13.30 presso il Salone “Di Vittorio” al 3° piano della Camera del Lavoro di Bologna, in Via Marconi 67/2.

Il programma prevede alle ore 9.30 la relazione introduttiva di Fausto Viviani, della CGIL Emilia Romagna Ufficio Nuovi Diritti; alle 10.00 interventi di Elda Caldari – Resp. Progetto Obiettivo AIDS Regione Emilia Romagna, Raffaele Lelleri – Osservatorio provinciale delle immigrazioni Bologna, Andrea Rizzi – Filcea Parma, Roberto Morgantini – Ufficio Stranieri CdlM Bologna. È previsto l’intervento di rappresentanti di categorie sindacali e associazioni.

Alle ore 12.30 Conclusioni di Paolo Lanna, Segretario CGIL Emilia Romagna.

Ti suggeriamo anche  Un ristorante in cui tutto lo staff ha l'HIV: il progetto contro lo stigma