Bullismo, doppio suicidio in una scuola americana

Due ragazze di 14 anni hanno deciso di impiccarsi insieme. I genitori ipotizzano che la causa sia il bullismo subito a scuola. I compagni le deridevano per il peso e la loro storia.

Ancora un altro episodio di bullismo in una scuola americana e un’altra volta è finito tutto con un suicidio dello studente vittima. Stavolta però a compiere il tragico gesto sono in due. Haylee Fentress e Paige Moravetz, entrambe quattordicenni, hanno deciso di farla finita dopo che i compagni di scuola le avevano prese in giro "per diversi motivi", dicono i parenti. Le derisioni in classe eranano scatenate "dal peso delle due ragazze" e dalla presunta storia tra le due.