Citta’ Del Messico: Metrò vietata ai gay

di

La metropolitana di Città del Messico diventa off limits per i gay che si scambiano effusioni.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1226 0

CITTA’ DEL MESSICO – La metropolitana di Città del Messico diventa off limits per i gay che si scambiano effusioni. La decisione è del direttore del metrò della capitale messicana, Javier Gonzalez Garza, “per impedire gli spettacoli indecenti”. Gli agenti di sicurezza hanno infatti da qualche giorno l’ordine di far uscire dalle stazioni gli omosessuali che si baciano o semplicemente si abbracciano. La decisione è stata presa perché secondo Gonzalez “alcune stazioni della metro sono state trasformate in luoghi di incontro di omosessuali che non utilizzano il servizio ma cercano dove appartarsi lontano da occhi indiscreti”.
La decisione ha suscitato vivaci polemiche da parte di alcune associazioni gay locali.

Leggi   Messico, multa di 10.000 dollari per cori omofobi dei propri tifosi
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...