Fa coming out con la mamma, lei chiama un bar gay per avere consigli

di

Fortunatamente a rispondere ha trovato una cameriera molto paziente: tutto è bene ciò che finisce bene.

CONDIVIDI
247 Condivisioni Facebook 247 Twitter Google WhatsApp
7260 0

Il coming out può spiazzare i genitori: una mamma ha risolto chiamando un bar gay della zona. Trovando il consiglio giusto.

Dagli Stati Uniti arriva la buffa storia di una mamma che ha reagito al coming out del figlio chiamando un bar gay. Nonostante le incertezze la donna di Gulfport nel Mississippi, evidentemente impreparata all’annuncio, strappa un sorriso per aver provato alla sua maniera a capire senza preconcetti come affrontare la situazione.

Così la madre del ragazzo ha provato a contattare il nightclub Sipps, trovando nonostante ciò Kara Coley, una barista lesbica, che fortunatamente le ha dato i consigli giusti.

coming out
Kara Coley, la barista che ha risposto alla chiamata di aiuto della mamma.

Coley ha poi riportato su Facebook la conversazione, che ha definito la più sorprendente che le sia capitata nella sua carriera:

“Qual è la cosa che avrebbe voluto sentire dai suoi genitori quando ha fatto coming out? Mio figlio mi ha appena detto di essere gay e non vorrei dirgli qualcosa che possa spaventarlo o confonderlo”

“Credo che dovrebbe solo essere sicura che lui sappia che lo ama e lo accetta così com’è. Perché lei lo accetta vero?”

“Mmm… credo di sì, se è questo ciò che vuole”

“Dovrebbe decisamente fargli sapere che lo ama e lo accetta lo stesso! Vedrà che tutto poi andrà bene”.

Leggi   Scopre che il marito ama un uomo, divorzio dopo 50 anni di nozze
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...