Conchita Wurst: ‘La mia vita cambierà dopo l’Eurovision di quest’anno’

di

Ed i consigli della star per sfoggiare una barba perfetta in ogni occasione

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
8204 0

Dopo circa un anno dal trionfo all’Eurovision Song Contest di Copenaghen, Conchita Wurst riflette su quello che ricorderà come uno degli anni più impegnativi ed emozionanti della sua vita, con lo sguardo rivolto al futuro. Tornando indietro di 365 giorni Conchita era solo uno, seppur particolarissimo, dei tanti performer in gara, oggi si può invece affermare che la cantante austriaca sia la drag queen più famosa al mondo. Con Vienna che si prepara ad ospitare l’Eurovision 2015, Conchita dovrà restituire la corona.

Quando le si chiede come cambierà la sua vita dopo Maggio, la cantante risponde così: “Credo che ogni giorno rappresenti un cambiamento quindi si, la mia vita cambierà sicuramente. Ovviamente con la vittoria all’Eurovision ho acquisito molta visibilità, il che ha facilitato le cose. A Maggio lancerò il mio album solista, vedremo come andrà“.

Pochi giorni dopo la registrazione dell’Eurovision Gratest Hits di Londra, Conchita non sembra preoccupata di dover rinunciare alla corona: “Durante la registrazione dell’evento londinese ho incontrato numerosi vincitori delle scorse edizioni, saremo sempre i vincitori di una determinata edizione, quindi alla fine non devo rinunciare a nulla“.

La cantante, per il ciclo keep it classy, preferisce non esprimersi riguardo i concorrenti di quest’anno, ma dichiara di avere già un favorito; Conchita ricorda con affetto come la sua avventura con l’ESC sia cominciata molto prima della sua comparsa sul palco nel 2014: ” Vedere Celin Dion sul palco nel 1988 è stata forse una delle mie più grandi motivazioni, era così perfetta ed elegante. Volevo essere come lei“.

Quando un giornalista di GayStarNews le rammenta che RuPaul, giudice e mentore di America’s Next Drag Queen, ha organizzato una sfida per la miglior barba durante l’edizione di quest’anno, CW ride, “Non so se in qualche modo sia stata un’ispirazione per quella sfida ma ne sono stata entusiasta, erano tutti favolosi.” Un consiglio per una barba perfetta? ” Molto semplice, ombretto marrone per uniformare e farete sempre un figurone“.

L’Eurovision 2015 è su gay.it, seguiteci! #eurovision

Foto: Eurovision

di Davide Bertolino

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...