Convegno sulla tratta delle persone transgender

Si terrà giovedì 11 febbraio “Il non detto”, II° Convegno sulla tratta delle persone transgender. Obiettivi? Trovare risposte ed individuare strumenti di intervento per risolvere il problema…

Roma – Nella percezione comune transessualismo e prostituzione sono ancora troppo spesso considerati sinonimi, dando sostanza a uno stereotipo duro a sparire. Tuttavia, il fenomeno della tratta a fini di sfruttamento sessuale per le persone transessuali resta nascosto e sempre più dimenticato.

iL 65% delle persone transgender che si prostituiscono sono vittime di racket, subiscono minacce e violenze. I loro diritti sono violati. I metodi di approccio con la vittima, le motivazioni che spingono le persone transessuali a migrare, l’età del percorso di transito stanno cambiando. Che cosa sta accadendo? Abbiamo fatto qualche passo avanti o ha avuto ragione un atteggiamento esclusivamente repressivo?

Il secondo convegno sulla tratta transgender vuole trovare delle risposte ed individuare strumenti di intervento efficace. L’associazione di volontariato Libellula Transgender Roma affronta così le problematiche sociali, psicologiche, sanitarie e occupazionali legate al disagio dell’identità di genere

 Giovedì 11 febbraio 2010, dalle 15:30 alle 19:30, nella Sala Auditorium Unicef, in Via Palestro 68,Roma.

Programma

Coordinano:

Francesca Rufino

Associazione Libellula Roma

Salvatore Marra

Ufficio Nuovi Diritti Cgil Roma Lazio

Le Ragioni dell’iniziativa:

Maria Gigliola Toniollo

Cgil Nazionale Settore Nuovi Diritti

Il fenomeno della tratta e la questione sicurezza:

Nicola Coco – Università “La Sapienza” “

Nuove disposizioni normative sulla sicurezza”

Lilli Chiaromonte – Dipartimento Immigrazione Cgil Nazionale

Ti suggeriamo anche  Legami tra il PD e i fondamentalisti omofobi di ProVita? I dubbi da risolvere

“Traffici criminali business transnazionali”

Gianni Ciotti – Silp Cgil “Dopo l’ordinanza Alemanno: problemi irrisolti”

Le persone trans nella società:

Luca Chianura – Saifip

“Indagine su aspetti sociali e relazionali di 475 persone transessuali, che si sono rivolte al Saifip, Ospedale San Camillo, Roma “

Leila Daianis – Associazione Libellula Roma. “Progetto di protezione sociale”

Salvatore Marra – Ufficio Nuovi Diritti Cgil Roma Lazio

Strategie di contrasto alla discriminazione.

Il lavoro delle associazioni contro stereotipi e disinformazione: 

Marcia Leite – Associazione Libellula Roma “Come cambiano le modalita´ di ingresso delle trans straniere in Italia”

Carmen Bertolazzi – Associazione Ora d’Aria Onlus: Casa di Accoglienza per le vittime di tratta “L’ambiguità dell’Accoglienza”

Stefania Boccale – Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli “Progetto Carceri e Unità di strada” Porpora Marcasciano – Mit Bologna “Buone prassi”

Dibattito

di Federico Boni