Coppia gay adescata da un 17enne picchiata e derubata da una gang

di

Lo avevano incontrato in un bar del trevigiano e lui, un ragazzo di appena 17 anni, li aveva convinti a seguirlo in un luogo appartato. Ma è scattata...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
10562 0

Adescati da un diciassettenne in un bar, si sono ritrovati derubati e pestati a sangue in una zona isolata poco distante dal locale. E’ successo ad una coppia di quarantenni gay, entrambi trevigiani, lo scorso luglio, ma i carabinieri hanno reso noto il fatto solo adesso che gli aggressori sono stati identificati e fermati.

“Tra i motivi anche alcuni di natura omofoba – dichiara l’ufficiale dei Carabinieri che ha guidato le indagini – vista la violenza e l’accanimento con cui i due sono stati picchiati”.

I fatti sono successi alla fine di luglio a Resana dove la coppia si era recata per bere qualcosa. Quando, dopo qualche drink e un po’ di chiacchiere, l’esca si è avvicinata e li ha convinti a seguirlo in un luogo appartato, i due uomini hanno acconsentito.

Non appena giunti sul luogo, però, dai cespugli sono usciti altri cinque ragazzi che li hanno aggrediti a calci, pugni e bastonate, derubati di portafogli cellulari e chiavi dell’auto e sono fuggiti. Le vittime hanno riferito di essere stati, durante il pestaggio, anche oggetto di insulti omofobi. I due sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Montebelluna dove sono state riscontrate lesioni di vario genere comprese alcune molto gravi ad un occhio di uno degli uomini. Entrambi sono stati dichiarati guaribili in 15 giorni. A seguito delle indagini, i Carabinieri hanno arrestato gli autori del pestaggio: 5 ragazzi nordafricani e un nigeriano tra cui due minorenni, compreso il ragazzo che ha fatto da esca, che adesso dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso, naturalmente senza alcuna aggravante per la natura omofoba dell’aggressione.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Leggi   "Due uomini non fanno una madre", l'indecente campagna di Pro Vita contro le famiglie arcobaleno
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...