Umiliano coppia gay su un volo per Gran Canaria, arrestati

I tre passeggeri omofobi sono stati accusati di “aver commesso un crimine contro i diritti fondamentali garantiti dalla Costituzione”.

Tre turisti britannici sono stati arrestati per aver deriso una coppia gay a bordo di un aereo diretto a Gran Canaria.

Il fattaccio sarebbe avvenuto ad inizio febbraio. I turisti, di età compresa tra i 25 ed i 28 anni, sono stati arrestati dalla polizia spagnola e portati davanti ad un giudice. I tre passeggeri omofobi sono stati accusati di “aver commesso un crimine contro i diritti fondamentali garantiti dalla Costituzione“.