Cultura: a Firenze convegno sulla diversità

Sabato 3 marzo convegno conclusivo del corso “Dialoghi sulla diversità”, progetto culturale sviluppato nell’ambito delle politiche socio-culturali sulla diversità.

FIRENZE – Sabato 3 marzo presso l’associazione Il giardino dei ciliegi, si tiene il convegno conclusivo del corso di formazione “Dialoghi sulla diversità”, promosso dall’Assessorato alla pubblica istruzione e formazione professionale, pari opportunità e cultura delle differenze, da IREOS, Centro Servizi Autogestito Comunità Queer di Firenze e dall’Associazione Il Giardino dei Ciliegi. “Diversità” è appunto il titolo dell’incontro, che prevede i saluti di Daniela Lastri (Assessore alla pubblica istruzione e formazione professionale, alle pari opportunità e cultura delle differenze), Mara Baronti (Presidente dell’Associazione Il Giardino dei Ciliegi) e Mirco Zanaboni (Presidente Associazione Ireos). Seguono gli interventi di Liana Borghi, su “Diversità”, Francisca Frias, su “Combattere razzismo e sessismo nelle scuole”, Anna Maria Imbarrato, su “Orientarsi nella diversità: il manuale europeo sulle discriminazioni sessuali” e Porpora Marcasciano, “Inclin/Azioni”. Segue discussione coordinata da Riccardo Pieralli di Ireos.

Il convegno presenta una riflessione su un corso di formazione che, pensato come itinerante in cinque province, ha avuto lo scopo di tracciare possibili linee di formazione per futuri volontari impegnati in settori di incrocio tra genere, sessualità, intercultura. Uno degli obiettivi preminenti del progetto è quello di raggiungere il personale scolastico, se non in questa prima fase di sperimentazione progettuale, in successive edizioni. Il convegno verterà su due temi principali: la formazione di operatori ed operatrici di parità e intercultura nell’ambito delle politiche socio-culturali sulla diversità; le direttive europee anti-discriminazione per insegnanti e counsellor in contesto multiculturale. I lavori si concludono con una performance multimediale allestita dai partecipanti al corso 2005-2006, progettata come un possibile intervento sulla Diversità nelle scuole superiori. Nel programma prevista anche una performance multimediale, un progetto di Massimiliano Bertelli e Maurizio Sarcomi.

Ti suggeriamo anche  Le spiagge gay in Toscana, Lazio, Marche

“Diversità” si tiene sabato 3 marzo dalle ore 9 alle ore 13 e dalle 14,30 alle 17,30 presso l’Associazione Il Giardino dei Ciliegi in via dell’Agnolo 5, Firenze.