Deriso perché gay. Si toglie la vita a 14 anni

di

Un altro suicidio di un giovane ragazzo gay sconvolge la capitale. Prima di lanciarsi dal balcone, ha scritto due biglietti col racconto delle prese in giro degli amici...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
16784 0

Suicida a 14 anni perché gay. Succede ancora una volta a Roma, quartiere San Basilio, dove alle 2 di notte è stato ritrovato il cadavere del giovane che si è lanciato dal terrazzo di casa. Prima del gesto, il ragazzo ha lasciato un messaggio su un foglio di carta e un altro su una penna USB. In entrambi racontava delle difficoltà con gli amici che lo prendevano in giro per la sua omosessualità e la paura di dichiarsi con la famiglia. Sonostati proprio i genitori che non trovandolo in camera erano scesi in strada e cercarlo. Lì la tragica scoperta e l’inutile arrivo dei soccorsi.

Adesso gli inquirenti indagano sulla vicenda. Al vaglio ci sono anche alcuni SMS scambiati con i ragazzi della sua comitiva. L’ipotesi potrebbe essere quella di istigazione al suicidio ma le strade sono ancora tutte aperte. Quel che è certo è che alla base c’è un’immensa fragilità e un senso di abbandono che ricordano quelli di altri casi analoghi. E’ ancora vivo nella memoria il suicidio di Andrea, conosciuto alle cronache come “il ragazzo dai pantaloni rosa”,anche lui deriso dai coetanei. E le scritte omofobe sui muri dei licei romani non fanno che confermare il clima di odio che si respira nei lughi della capitale frequentati dai giovani.

Bonino: “Politica faccia la sua parte” – Il ministro degli Esteri Emma Bonino, intervenendo a Radio Montecarlo, ha detto che casi come questo “Sono drammi umani che forse si potrebbero prevenire, certamente la legge sull’omofobia l’aspettiamo in Italia da molto molto tempo. Non sono sicura che avrebbe risolto il problema, ma certamente avrebbe consentito alla politica di fare la sua parte”.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Leggi   Depressione e autolesionismo nelle persone LGBT
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...