#DietroFrontM5S: l’ira del web contro Grillo e Di Maio

Sollevazione online dopo l’annuncio del leader del M5S: e #DietroFrontM5S è PRIMO nei TT

#DietroFrontM5S PRIMO (dalle ore 15) nei TT su Twitter: basterebbe solo questo, oltre al migliaio di commenti, per lo più negativi, sul blog di Beppe Grillo e sulle pagine Facebook del leader fondatore del M5S e del suo pupillo, l’on. Luigi Di Maio, dopo l’annuncio di lasciare su stepchild adoption e sul voto finale al ddl Cirinnà libertà di coscienza ai propri parlamentari. E’ caos nel Movimento 5 Stelle e stiamo, in queste ore concitate, assistendo ad una vera e propria rivolta sul terreno che da sempre è terra di conquista di Beppe Grillo e soci, il web ed i social network.

Ecco quindi una carrellata dei più popolari tweet con l’hashtag #DietroFrontM5S. Sul popolare social network, infatti, stiamo assistendo in queste ore ad un vero e proprio tweet bombing:

Ti suggeriamo anche  Perugia, omofobia al liceo per uno dei candidati alla rappresentanza studentesca