Due italiani per il Gay Pride di San Francisco

Due studenti della Fondazione Campus Studi del Mediterraneo di Lucca prenderanno parte ad esperienza di stage nell’organizzazione del San Francisco Pride, il più grande evento gay friendly del mondo.

Prendere parte all’organizzazione di uno dei più grandiosi eventi gay del mondo, come è il Gay Pride di San Francisco, è un sogno per qualsiasi operatore turistico. La grande opportunità si realizzerà per due studenti lucchesi della Fondazione Campus Mediterraneo della città toscana. I ragazzi che frequentano il Corso di Laurea in Scienze del Turismo partiranno il prossimo 4 aprile, infatti, alla volta della metropoli statunitense per partecipare ad un’esperienza di stage formativo che, oltre ad arricchire il loro bagaglio culturale, contribuirà all’accumulo dei crediti formativi necessari a completare il corso di studi.

La notizia, tra l’altro, è riportata dal quotidiano online The Bay Area Reporter che fornisce anche i dettagli della manifestazione L’evento si svolgerà il 26 e il 27 giugno. "Forty and Fabulous" è lo slogan scelto per il quarantesimo anniversario di questo Gay Pride così partecipato. Gay.it augura un buon lavoro ai due studenti che porteranno un pò della nostra cultura in uno degli eventi più importanti per la comunità glbt americana.

Ti suggeriamo anche  "Will & Grace", Debra Messing inizialmente scettica sul ruolo di una vita