E’ Nichi Vendola il personaggio dell’anno

di

E' il più votato dai lettori di Gay.it tra dieci nomi di personaggi della politica, della società e dello spettacolo. Vince l'uomo che fa tremare la sinistra e...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2863 0

Un risultato inaspettato per chi pensava che a vincere sarebbe stato comunque il mondo dello spettacolo con i suoi coming out eccellenti, quello del sondaggio votato dai lettori di Gay.it per scegliere il personaggio Gay di questo 2010 che sta per finire.

Ad agiudicarsi il primo posto, con 372 voti è Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia, leader di Sinistra Ecologia e Libertà e aspirante candidato alla presidenza del consiglio come rappresentante della coalizione di centrosinistra (ancora tutta da definire, per la verità).

La sua storia personale e politica parla chiaro: tra i fondatori di Arcigay, è uno dei primi politici ad avere fatto coming out, ma è anche il primo presidente di regione dichiaratamente gay e il primo leader di partito apertamente omosessuale.

Da sempre un uomo della sinistra radicale, il suo essere cattolico, la sua dialettica e il suo modo di parlare di politica inamiera differente rispetto ad altri gli hanno garantito una popolarità che va oltre gli schieramenti, prova ne sia la doppia elezione a Presidente della Regione, dopo avere battuto i concorrenti di coalizione alle primarie. E questo fa tremare i polsi all’establishment del centrosinistra.

Adesso, si candida ad essere il primo presidente del consiglio gay: che l’Italia sia pronta?

Seconda con 358 voti l’irresistibile Luciana Littizzetto che con i suoi monologhi della domenica sera a "Che tempo che fa" ha spesso affrontato in maniera ironica, dissacrante e decisamente incisiva il tema dei diritti di gay e lesbiche, facendo ridere il pubblico, ma costringendolo anche ad una riflessione sulla società che cambia inevitabilmente, nonostante la la classe politica e le gerarchie ecclesiastiche.

Al terzo posto troviamo Tiziano Ferro con 264 voti. E non poteva essere altrimenti, considerato l’attesissimo, ma non per questo meno chiacchierato, coming out di cui è stato protagonista quest’anno, in occasione dell’uscita della sua autobiografia.

Seguono, in ordine nella classifica che voi avete stilato con i vostri voti: Ricky Martin, Roberto Saviano, Margherita Hack, Lady Gaga, Paola Concia, Aldo Busi e Gianfranco Fini.

di Caterina Coppola

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...