Paura per Elton John: ha rischiato di morire

di

Annullati i prossimi concerti.

CONDIVIDI
77 Condivisioni Facebook 77 Twitter Google WhatsApp
6374 0

Paura per Elton John che ha rischiato di morire a causa di un’infezione rara e molto grave contratta durante un tour in Sudamerica e che lo ha costretto in ospedale fino a sabato. La disavventura, a lieto fine, è stata resa nota questa notte in un comunicato diffuso dagli assistenti della star britannica nel quale è stata annunciata fra l’altro la cancellazione di alcuni show negli Stati Uniti.

Secondo il comunicato, Elton John, che da poco ha compiuto 70 anni, è stato contagiato da un’infezione “potenzialmente mortale“, sfociata in un “violento malessere” sul volo di ritorno da Santiago del Cile.

Ricoverato in terapia intensiva all’arrivo a Londra, è adesso a casa convalescente e sta meglio. Ma per un po’, niente concerti: “Ci dispiace informarvi che, per ragioni mediche, Elton John è costretto a cancellare il suo intero programma di esibizioni previste per aprile-maggio a Las Vegas è scritto nella nota. “Elton annulla anche la performance prevista per sabato 6 maggio a Bakersfield, in California”.

Nel testo compare poi una dichiarazione in prima persona attribuita a sir Elton: “Sono tanto fortunato ad avere i più incredibili e leali dei fan e mi scuso se sono costretto a deluderli”, scrive il musicista, che si dice inoltre “estremamente grato nei confronti dello staff medico che si è preso cura di me in modo così eccellente”.

Le parole di Elton John sono precedute da un sommario racconto di quanto accaduto nei giorni scorsi: “Durante un recente tour di successo un Sudamerica, Elton ha contratto un’infezione batterica pericolosa e inusuale. Durante il volo di ritorno verso casa da Santiago del Cile si è quindi sentito molto male e all’arrivo nel Regno Unito i medici lo hanno ricoverato in ospedale dove è stato sottoposto a terapie immediate per combattere l’infezione. Dopo aver trascorso due notti in un reparto di terapia intensiva, seguite da un’ulteriore permanenza in ospedale, Elton è stato dimesso sabato 22 aprile e ora è tranquillamente a riposo a casa secondo il consiglio dei dottori”.

Il ritorno sulle scene è al momento indicato per il 3 giugno prossimo, in un concerto previsto nello stadio londinese di Twickenham. Concerto che ad oggi resta confermato facendo tirare un sospiro di sollievo da parte di fan di Elton.

Leggi   Nasceva oggi Evelyn Hooker, la donna che dimostrò che i gay non sono malati di mente
Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...