Entro 5 anni anche gli uomini potranno partorire? Gli studi dicono si

di

La Cleveland Clinic continua a fare la storia della Medicina coi suoi esperimenti

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
4956 0

Dopo che la news riguardo ai nuovi esperimenti della Cleveland Clinic, che stanno trapiantando l’utero su donne nate biologicamente senza o su donne che hanno l’utero malfunzionante o malato, molti si stanno domandando se questa stessa pratica sia replicabile negli uomini.

La risposta è semplice ed è SI.

In teoria anche un uomo può ospitare un utero, avere una gravidanza e partorire un bambino, sono anni che si specula al proposito. La cosa “shock” di tutto ciò è che quella ipotesi, che molti pensano appartenente ad un futuro davvero lontano, non è lo cosi’ tanto, anzi, per niente.

La dottoresa Karine Chung, esperta di studi sulla fertilità alla Southern California’s Keck School of Medicine, dice che potrebbe essere tra 5 massimo 10 anni

Yahoo aggiunge che :

Oggi le donne transgender riescono ad aggiustare la loro biochimica per sopprimere gli ormoni maschili a favore di quelli femminili, hanno seni che possono persino allattare e le loro vagine ricostruite hanno un “neoclitoride” in grado di provare piacere.

Quindi, perchè un uomo non dovrebbe poter partorire?

E qui si accenderà il dibattito…ed è più che giusto dibatterne. Cosa ne pensate del trapianto di utero sugli uomini? E voi (uomini) vi sentireste mai pronti per una gravidanza?

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...