Esce cd audio-video di Ivano Fossati per Amnesty

di

‘Mio fratello che guardi il mondo’: il cd con traccia audio-video dedicato da Ivano Fossati ad Amnesty International per la Giornata Mondiale dei Diritti Umani.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1026 0

ROMA – ‘Chi fugge dal proprio paese non e’ un problema. Chi fugge dal proprio paese ha un problema.’
Con queste parole si apre il video-clip di ‘Mio fratello che guardi il mondo’, contenuta in un cd con due tracce audio-video, in uscita domani, venerdi’ 26 novembre, che Ivano Fossati ha dedicato ad Amnesty International e il cui ricavato dalle vendite sara’ devoluto all’associazione per i diritti umani.
Amnesty International e Ivano Fossati hanno deciso congiuntamente di distribuire il cd alla vigilia del 10 dicembre, Giornata mondiale dei diritti umani e 56° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani.
La traccia audio e’ costituita dal celebre brano scritto da Ivano Fossati nel 1992, nella versione live presente nell’ultimo ‘Dal vivo volume 3 – tour acustico’. Il video e’ stato realizzato con immagini inedite di Amnesty International sul tema dei migranti e dei rifugiati.
Proprio le ragioni della fuga, i bisogni, la dignita’ e l’umanita’ del cosiddetto ‘popolo in orbita’ (milioni di persone, soprattutto donne e bambini, che cercano riparo dalla guerra, dalla persecuzione e dalla fame) sono i temi dominanti di ‘Mio fratello che guardi il mondo’ e che ricorrono, oltre dieci anni dopo, in un altro brano di Fossati, ‘Pane e coraggio’, vincitore nel 2004 del Premio Amnesty Italia per la migliore canzone sui diritti umani.
‘In Italia, come altrove in Europa, l’opinione pubblica tende a identificare le persone che cercano riparo dalle violazioni dei diritti umani come portatrici di problemi. Invece, sono persone che hanno problemi’ – ha dichiarato Marco Bertotto, presidente della Sezione Italiana di Amnesty International. ‘La loro fuga e’ l’effetto, tragico ed evidente, del fallimento dell’azione della comunita’ internazionale nella tutela dei diritti umani. Grazie alla sensibilita’ di Ivano Fossati e di coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo cd, possiamo iniziare a guardare il mondo con occhi diversi e piu’ consapevoli’.

Leggi   Diritti Umani, Paola Binetti eletta vicepresidente: Comparò l'omosessualità alla pedofilia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...