Everything is Love: Coin, Agedo e il San Valentino friendly

di

Parte il concorso fotografico lanciato dalla nota catena di grandi magazzini in collaborazione con l'associazione dei genitori di gay e lesbiche. De Santis: "Felici di metterci la faccia"

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1721 0

E’ vero, mancano ancora tre mesi a San Valenino, ma per preparare una buona campagna pubblicitaria serve tempo, si sa, soprattutto se si tratta di una campagna che coinvolge direttamente le coppie di clienti, siano esse etero, gay o lesbiche.
Ed è proprio quello che sta facendo la nota catena di grandi magazzini Coin che dal suo sito ha appena lanciato la campagna "Everything is Love" pensata in collaborazione con Agedo, l’associazione che raggruppa i genitori di gay e lesbiche.
Si tratta di un concorso fotografico il cui tema è, evidentemente, l’amore in tutte le sue forme.
"Festeggia l’amore in ogni sua sfaccettatura  – si legge sul sito – con tante foto, gioca con noi e aiutaci a creare un sito allegro, divertente e aperto a tutti!". I premi in palio sono davvero allettanti: da sostanziose Giftcard da spendere nei negozi Coin a soggiorni per due persone, mentre le foto vincitrici saranno scelte tramite un sistema di votazione sul sito di Coin. Ma non sono i premi che fanno la differenza, quanto il fatto che sia destinato anche alle coppie lgbt e, per di più, sia organizzato in collaborazione con una delle principali associazioni d’Italia.

"La collaborazione è nata da un’idea di Coin – racconta a Gay.it Rita de Santis, presidente di Agedo -. L’azienda ha voluto uscire dai confini di quello che in Italia si pensa sia scontato, ovvero che l’amore sia un esclusiva delle coppie etero. Come noi sappiamo benissimo, invece, l’amore è un sentimento universale". E infatti la campagna di Coin non è aperta solo alle coppie etero e omosessuali, ma anche alle coppie di etnie diverse, alle coppie di anziani e a tutti gli altri tipi di coppie possibili.
"Coin ha pensato di coinvolgere direttamente noi come genitori – continua de Santis – in una iniziativa che si basa sul principio del claim ‘Everything is love’. Noi italiani siamo per vocazione un popolo di emigranti. Nella storia abbiamo dovuto emigrare per cercare un lavoro, per soldi, per fame e adesso siamo costretti ad emigrare per realizzare i sogni dei nostri figli che solo all’estero possono sposarsi e avere diritti. Aderendo a questa campagna pensiamo di fare un regalo ai nostri figli nel giorno di San Valentino".

Naturalmente, è stata presa in considerazione la possibilità che la cosa susciti qualche reazione negli ambienti più conservatori della società, della politica e della chiesa, ma Agedo assicura di essere pronta a fronteggiare qualsiasi tentativo di denigrazione dell’iniziativa.
"La valenza di questa campagna, rispetto ad altre – continua de Santis riferendosi a manifesti e spot di altre aziende che hanno fatto riferimento alle coppie gay – è che in questa possiamo e vogliamo metterci la faccia, come associazione e come persone. E spero e mi auguro che saranno tante le coppie di gay e lesbiche che coglieranno questa importante occasione. Per le nostre battaglie, la visibilità è fondamentale". Alla fine del concorso, tutte le foto che hanno partecipato saranno esposte nelle vetrine di tutti i Coin d’Italia, mentre Coin sta ancora progettando qualcosa di speciale, a parte i premi, per le vincitrici. In più, nei giorni subito prima di San Valentino, Agedo sarà presente con banchetti informativi nei punti Coin che potranno ospitarli.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...