Fecondazione: in Gran Bretagna clinica solo per coppie lgbt

di

Apre la prima clinica per la fecondazione assistita riservata alle coppie lgbt. Il Gay Family Web Fertility Centre nasce dall'idea di due ragazze che hanno a loro volta...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1556 0

La Gran Bretagna avrà la sua prima clinica di fecondazione solo per coppie omosessuali di aspiranti genitori. Il Gay Family Web Fertility Centre è un’idea di Natalie Drew e della sua compagna Ashling Phillips, diventate mamme di due bimbi grazie a un donatore di sperma e che ora vogliono offrire aiuto e consulenza ad altre coppie, gay o lesbiche, nella loro stessa situazione.

Il centro – si legge sul quotidiano britannico Daily Mail – aprirà lunedì il suo ufficio a Birmingham, da dove cercherà di "abbinare" potenziali genitori e donatori di sperma, donatrici di ovuli o madri surrogate. E seguirli fino all’arrivo dell’agognato bebè. Secondo le due donne ideatrici del progetto, infatti, non ci sono abbastanza attenzioni e risorse nei confronti di coppie dello stesso sesso che vogliono avere figli, "discriminate" rispetto agli aspiranti mamme e papà eterosessuali.

Drew e Phillips hanno cominciato con un centro di fertilità online nel 2007: sull’onda di un aumento delle richieste, hanno deciso di aprire un ufficio, con un’infermiera che esegue analisi del sangue e altri test e un consulente che dà il suo sostegno alle coppie dal concepimento alla nascita. Lo scorso anno sono state seguite online 60 coppie, al costo di 9,99 sterline (quasi 12 euro) al mese più le spese per i test e le consulenze.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...