Federico Magnani lascia Arcigay Verona

Dopo due anni, lascia la presidenza del circolo Urano, pochi mesi prima del Pride nazionale del nord-est.

Federico Magnani, presidente del circolo Arcigay Pianeta Urano Verona ha abbandonato la carica il 29 dicembre scorso. Lo ha comunicato lo stesso Magnani, precisando che le dimissioni hanno "effetto immediato" e che ha contestualmente sottoposto "richiesta di dimissioni ad Arcigay Nazionale dal Consiglio Nazionale Arcigay".

Interrogato sulle motivazioni del gesto, il presidente uscente ha precisato che sono di carattere "esclusivamente personale": «dopo due anni di intensa attività, ho sentito il bisogno di recuperare maggior tempo per me e rivedere l’entità e i modi del mio impegno nel movimento glbt».

Magnani precisa tuttavia che «ho voluto sbarazzarmi dei ruoli istituzionali anche perchè mi facevano sentire legato nella libertà e coerenza d’espressione a cui tengo molto». L’attivista precisa comunque che non si tratta di un abbandono completo e definitivo: «tornerò a collaborare col circolo di Verona in veste di "semplice" socio».

Storie

Partecipa a 4 Ristoranti con il compagno e viene sommerso dalle telefonate omofobe – la denuncia video

"Froc*o di mer*a" al telefono, più e più volte, con voci modificate e numeri anonimi. La denuncia social di Mariano Scognamiglio, visto a 4 Ristoranti, su Sky, insieme al compagno.

di Federico Boni