Festeggiò la morte del vicino gay. Condannato

Un pensionato è stato condannato dalla giustizia tedesca a pagare 2700 euro di multa per aver festeggiato il decesso del suo vicino omosessuale, accendendo persino tre fuochi d’artificio.

BERLINO – Un pensionato è stato condannato dalla giustizia tedesca a pagare 2700 euro di multa per aver festeggiato il decesso del suo vicino omosessuale, accendendo persino tre fuochi d’artificio.

L’uomo di 63 anni aveva anche intonato il canto popolare tedesco intitolato “E’ un giorno formidabile!” quando la bara del suo vicino stava lasciando il suo domicilio, a Ulrichstein, nella Germania dell’ovest.

Il tribunale ha stimato che l’uomo aveva recato offesa alla memoria del defunto. Fu il compagno di quest’ultimo a denunciare il pensionato.

LEGGI ANCHE

Storie

La Svezia non concede l’asilo, 19enne gay rischia di tornare...

Se in Iran scoprissero che è gay e cristiano, Mehdi potrebbe essere condannato a morte.

di Alessandro Bovo | 18 Febbraio 2019

Storie

Germania al lavoro per vietare le terapie di conversione: ‘legge...

Ad annunciarlo il ministro della salute Jens Spahn, gay dichiarato e dal 2017 sposo.

di Federico Boni | 18 Febbraio 2019

Storie

Oscar Cazorla è stato ucciso: il Messico gay piange un...

Sconvolta la comunità LGBT messicana per la scomparsa di Cazorla.

di Alessandro Bovo | 18 Febbraio 2019