Festeggiò la morte del vicino gay. Condannato

di

Un pensionato è stato condannato dalla giustizia tedesca a pagare 2700 euro di multa per aver festeggiato il decesso del suo vicino omosessuale, accendendo persino tre fuochi d'artificio.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
891 0

BERLINO – Un pensionato è stato condannato dalla giustizia tedesca a pagare 2700 euro di multa per aver festeggiato il decesso del suo vicino omosessuale, accendendo persino tre fuochi d’artificio.
L’uomo di 63 anni aveva anche intonato il canto popolare tedesco intitolato “E’ un giorno formidabile!” quando la bara del suo vicino stava lasciando il suo domicilio, a Ulrichstein, nella Germania dell’ovest.
Il tribunale ha stimato che l’uomo aveva recato offesa alla memoria del defunto. Fu il compagno di quest’ultimo a denunciare il pensionato.

Leggi   Caravaggio, Forza Nuova e fedeli contro il gruppo di preghiera gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...