“Fingersi gay sulla gente”, il video di Matt&Bise si attira le critiche della rete

Nel video tutto il trito repertorio di sberleffi sugli omosessuali.

Matt&Bise rivestono i panni (della macchietta) gay. Sai che novità, complimenti! Ma stavolta sui social aumentano le reazioni negative.

Non è la prima occasione in cui Matt&Bise, duo comico italiano tra i più seguiti su Youtube con quasi 2 milioni di iscritti, utilizza gli stereotipi sui gay per i propri video. Tra tocchi molesti, ammiccamenti e coni gelato leccati con umido appetito in favore di vittime ignare e infastidite.

Se sulla piattaforma il video è stato accolto con il plebiscito dei fan, sugli altri social del duo non sono state poche le critiche per la rappresentazione macchiettistica dei gay e l’influenza che potrebbe avere sui più giovani della fanbase di Matt&Bise, tanto da spingere Matteo Pelusi a toglierlo dal proprio account personale di Twitter.

Speculazione omofoba o divertente ironia? Stavolta lasciamo a voi il giudizio, certo è che da Pio e Amedeo ai due youtuber torinesi pare proprio che le nuove leve della comicità italiana non possano fare a meno di sketch in cui si trasformano nella sempiterna macchietta omosessuale: insomma, due palle.

Ti suggeriamo anche  Il ballerino omofobo Polunin atteso a Verona: associazioni LGBT in rivolta