FIOCCO ROSSO PER L’ITALIA

Da Aosta a Palermo, da Pordenone a Cagliari, decine di iniziative per celebrare il 1° dicembre la Giornata Mondiale per la Lotta contro l’Aids. Ecco gli eventi più attesi in tutte le città.

Per tutti gli appuntamenti, consultate i Flash della Guida

ANCONA – La Regione Marche aderisce alla Giornata mondiale per la lotta all’ Aids, proclamata per l’ 1 dicembre dall’ Onu, con un momento di riflessione sulle problematiche e sulle risposte ai bisogni del settore. L’ appuntamento e’ per sabato 30 novembre, presso la sede della giunta ad Ancona.
Operatori e amministratori pubblici che si occupano di Aids illustreranno le iniziative attuate nelle Marche, sia nel campo della prevenzione, che in quelli della cura e della riabilitazione. Interverranno gli assessori regionali alla sanita’, Augusto Melappioni, e ai servizi sociali, Marcello Secchiaroli, il sindaco di Ancona Fabio Sturani, alcuni medici e clinici (Giorgio Scalise, Sonia Sebastianelli, Paolo Padovani), il responsabile della Casa alloggio ‘Il Focolare’ di Ancona, Luca Saracini, il commissario straordinario della Ausl 7 Antonio Aprile, e Stefano Berti, dell’ Ufficio promozione della stessa Ausl.
Dal 1982 anno della prima diagnosi su italiani al 31 dicembre 2001, nel Paese sono state segnalate al Coa (Centro operativo Aids dell’ Istituto superiore di sanita’) 49.333 persone affette da Aids. Di queste, 38.420 (77,9%) erano di sesso maschile, 711 (1,4%) in eta’ pediatrica (meno di 13 anni), e 2.679 (5,4%) straniere. Nelle Marche, i casi di Aids fino al 31 dicembre del 2001 sono stati 869, tra residenti e non residenti. Il 2001 ha fatto registrare 44 casi conclamati, 33 dei quali riferiti a residenti. La proiezione 2002 prevede altre 32 segnalazioni.
Analizzando il dato riferito solo ai residenti, i marchigiani affetti da Aids, fin dai primi anni dell infezione, sono stati 724, di cui 543 maschi (75%) e 181 femmine (25%). In vita restano 319 malati. La distribuzione anagrafica dei 724 casi marchigiani (53% nel pesarese, 48% nell anconetano, 36% nel maceratese, 58% nell ascolano), evidenzia la crescita dell’ eta’ media dei contagi: oltre i 35 anni si segnala il 48,6% di malati, quando – dalle statistiche del 2000 l analogo gruppo si attestava sul 46,5%. Tra i contagiati del 2001, oltre il 50% ha un eta’ superiore ai 40 anni.
In costante sviluppo risulta il numero dei contagi per rapporti sessuali a rischio: dal 15% del 1996 all attuale 21%.
Nelle 33 segnalazioni del 2001, 14 persone (42%) risultano infettate con questa modalit’. I tossicodipendenti sono invece 6 (19%). Se la tendenza dovesse essere confermata, gli eterosessuali, tra pochi anni, diventerebbero quelli piu’ colpiti dal virus.

ANCONA – Circolo Arcigay CALEIDO VEN 29.11 – SAB 30.11 Ore 23 Distribuzione di materiale informativo e Festa della prevenzione presso il Circolo Pensiero Stupendo di Senigallia, Via Montignano 3, Loc. Castelcolonna. Infoline 347.4758758 [email protected]

AOSTA – Circolo Arcigay 28 GIUGNO SAB 30.11 Presidio di distribuzione di materiale informativo nel centro cittadino. Info 329.6034973 [email protected]

AOSTA – In Valle d’ Aosta prevenzione ovunque: e’ l’ impegno dell’ Assessore regionale alla Sanita’, Roberto Vicquery e dell’ Usl per contrastare la diffusione dell’ aids.
"E’ necessario – ha ricordato oggi l’ assessore presentando le iniziative organizzate nell’ ambito della Giornata Mondiale per la lotta all’ Aids – potenziare l’ educazione sessuale e la diffusione della cultura della prevenzione". Ma la dottoressa Maria Angela Tassara, direttore del reparto malattie infettive dell’ ospedale di Aosta ha fatto rilevare l’ opportunita’ che "la sensibilizzazione sia indirizzata anche alle persone adulte perche’ in questi ultimi anni si registra l’ innalzamento dell’ eta’ delle persone affette da Hiv; dai 20-25 anni si e’ passati ai 30-35 anni" ha precisato.
L’ Usl della Valle d’ Aosta partecipa, con altre 19 usl, al progetto "Vivi e lascia vivere" promosso dal Ministero, che prevede la realizzazione di un modello di sperimentazione organizzativo relativo all’ integrazione di pubblico, privato e volontariato nella lotta all’ Aids.
In tale contesto l’ Usl ha promosso cinque manifestazioni, l’ ultima delle quale e’ in programma martedi’ 10 dicembre. La Giornata Mondiale della lotta all’ Aids sara’ celebrata anche sabato in occasione della "Giornata Olimpica 2002" organizzata dal Coni per premiare i migliori atleti e dirigenti valdostani. A tutti i partecipanti sara’ distribuito materiale informativo sulla prevenzione dell’ Aids.
Sempre sabato prossimo dalle ore 15 alle ore 19 sara’ allestita, in via De Tillier ad Aosta, una "Postazione informativa" , dove saranno distribuiti agendine, magliette, fiocchi e opuscoli. Analogo materiale sara’ distribuito, sempre sabato 30 dicembre, dalle ore 23 al Centro Anita dove e’ in programma il concerto "Etnicamente", nonche’ martedi’ 3 dicembre in occasione del concerto ‘degli ‘Articolo 31" organizzato nell’ ambito della Saison Culturelle.
Infine, lunedi’ 9 e martedi’ 10 dicembre, sono in programma alcune conferenze-dibattito riservate agli studenti delle classi terze delle scuole secondarie superiori della Valle d’ Aosta. Gli incontri saranno condotti da volontari dell’ associazione svizzera "Aide suisse contre le Sida".

BARI – Circolo Arcigay GIOVANNI FORTI SAB 30.11 Banchetti informativi e distribuzione di profilattici in alcune piazze della città. VEN 6.12 Iniziativa in collaborazione con la LILA: Raccolta di fondi destinati al sostegno dei bambini malati di Aids. Nell’ambito dell’evento è prevista la partecipazione di Platinette. Info 080.5542139 [email protected]

BOLOGNA – Circolo Arcigay IL CASSERO Ritorna Blowing Bubbles, il concorso per cortometraggi legato alle tematiche dell’Hiv e dell’Aids promosso e organizzato dal Circolo. Per questa edizione il Cassero si arricchisce della preziosa collaborazione della biblioteca comunale Sala Borsa, che dedicherà la sua home page al sito www.blowingbubbles.it e offrirà agli utenti una bibliografia ragionata sul tema Hiv e Aids. DOM 1.12 Ore 11-17 / Ore 22.30 In piazza Maggiore il Cassero allestirà un info point per la distribuzione di materiale informativo e profilattici. L’info point sarà presente anche durante ‘This is alternative’, serata con dj Fiandrix, performance della Maison du Casserau e video proiezione a cura dei vj Guatti e Mannu. Info 051.6494416 [email protected]

BOLOGNA – La LILA – Lega Italiana per la Lotta contro l’AIDS – di Bologna, organizza, in occasione del 1° Dicembre, Giornata Mondiale di Lotta all’Aids, un’ Asta di beneficenza, il cui ricavato sarà destinato a sostenere servizi, progetti e programmi di prevenzione, assistenza e difesa dei diritti.
L’iniziativa, con ingresso libero, si terrà Domenica 1 dicembre, dalle ore 16,30 alle 20, nella prestigiosa e centralissima sede della Maison Francaise de Bologne (Via De’ Marchi 4) e vedrà la partecipazione, in qualità di "battitori" di note figure del mondo dello spettacolo bolognese, tra cui Roberto "Freak" Antoni, Franz Campi, Olga Durano, Alessandro Fullin, Barbara Giorgi, Eva Robin’s, Tita Ruggeri, Clelia Sedda e tanti altri ospiti a sorpresa.
Gli oggetti, utili, d’arte, artigianato, antiquariato e modernariato messi all’incanto sono stati tutti donati da amici, sostenitori e negozianti di Bologna.
A fianco all’Asta, sarà allestito il Mercatino delle occasioni, con oggetti nuovi e usati di vario genere, in vendita a prezzi "stracciatissimi".

BOLZANO – Circolo Arcigay CENTAURUS VEN 29.11 Distribuzione materiale informativo e festa presso il Circolo, in Via Talvera 1. DOM 1.12 Presidio in piazza con distribuzione materiale informativo. Info 0471.976342 [email protected]

CAGLIARI – Si chiamera’ "Forza Paris 2002" la marcia organizzata dall’ Associazione sarda prevenzione Aids (Aspa) per domenica 1 dicembre a Cagliari, allo scopo di richiamare l’ attenzione sulla ripresa della malattia anche nell’ isola.
Alla manifestazione, organizzata dal presidente dell’ Aspa, Nini Piu, hanno dato la loro adesione autorita’ politiche locali, provinciale e regionali, il Comando militare Autonomo della Sardegna, la Capitaneria di Porto, associazioni di volontariato.
La marcia partira’ alle 9 da piazza Giovanni XXIII.

Ti suggeriamo anche  PrEP: arriva una nuova terapia dalla durata di un anno

CREMONA – Con il patrocinio del Comune di Cremona e della Provincia di Cremona, il Circolo Arcigay La Rocca sarà presente domenica 1° dicembre dalle 10 alle 17 in Corso Campi con uno stand in cui verranno distribuiti gratuitamente materiale informativo e profilattici. DOM 1.12 Ore 21.30 Proiezione presso i locali del Circolo, in Via Speciano 4, del VIDEO "BLOWING BUBBLES – Videomakers & Filmakers against AIDS", un progetto promosso ed organizzato dal Cassero di Bologna dal 1991. Info 347.2783901 [email protected]

FERRARA – L’ Associazione onlus Arcigay Arcilesbica Circomassimo di Ferrara in occasione della giornata mondiale della lotta contro l’AIDS in programma il 1 dicembre 2002, ha organizzato presso il Benetton Megastore di Ferrara in Viale Cavour 14, un’esposizione di manifesti commemorativi ufficiali dedicati alla giornata del 1 dicembre provenienti da tutti i paesi europei. L’evento è stato organizzato in collaborazione con Benetton e con il Centro di Documentazione di Cultura Omosessuale del circolo Arcigay Il Cassero di Bologna proprietario della collezione.
Con questa iniziativa si è voluto dare un significato divulgativo alla giornata del 1 dicembre portando, in un luogo di forte impatto comunicativo per la città di Ferrara, la testimonianza e il messaggio di lotta, di prevenzione, di dolore, di ingiustizia, di indifferenza, di paura ma anche di solidarietà, di aiuto, di amore verso chi ha contratto questa malattia evocati attraverso l’impatto visivo dei posters.
La location è stata scelta in quanto il Benetton Megastore di Ferrara viene visitato quotidianamente da un target di clienti ampio e eterogeneo per età, sesso ed estrazione sociale, proprio come i potenziali soggetti che possono essere colpiti dal virus dell’HIV. È ormai accertato che il virus aggredisce indistintamente maschi e femmine di ogni età, eterosessuali od omosessuali, di qualsiasi estrazione sociale.
Alla malattia si aggiunge poi il pregiudizio verso le persone colpite da infezione HIV: pregiudizio causato dall’ignoranza e dalla assenza di informazione adeguata della gente. Pur non essendo generato da un virus e non aggredendo il corpo degli ammalati di AIDS, il pregiudizio ne colpisce lo spirito ed egualmente conduce a morte: una morte di relazioni sociali, di affetti, di possibilità di lavoro fino alla vera e propria morte fisica. Lo slogan scelto dalle Nazioni Unite per la campagna mondiale per l’ AIDS quest’anno è “Vivi e lascia vivere. Combatti il pregiudizio.” e rispecchia pienamente le finalità umanitarie portate avanti dal Circomassimo nelle sua attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica verso le persone e la cultura omosessuale.
I posters rimarranno in esposizione da venerdì 29 Novembre 2002 fino a Mercoledì 3 dicembre 2002 invitiamo tutta la cittadinanza a visitare l’ esposizione per vivere e lasciare vivere…combattendo il pregiudizio. CIRCOMASSIMO desidera esprimere un sincero ringraziamento:
• al Centro di Documentazione del Cassero di Bologna, per l’efficenza e la disponibilità nella ricerca e scelta dei manifesti
• allo staff del megastore Benetton e in particolare alla signora Luisa Borgia che con coraggio, entusiasmo e sensibilità non comuni ha reso possibile la realizzazione di questa mostra all’interno del negozio.
• a FABRICA, per il tocco creativo e la concretezza organizzativa nell’esecuzione del pannello gigante.
Sempre nell’ ambito delle manifestazioni per la giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS i volontari del Circomassimo saranno presenti presso lo ZOO ANIMALSOUND la sera di Venerdì 29 novembre 2002 con un banchetto di sensibilizzazione per attività di informazione e prevenzione.
Info: www.circomassimo.org

GENOVA – L’associazione Omosessuale aderente all’ Arcigay per celebrare la giornata Mondiale contro l’AIDS promossa dalle Nazioni Unite, per prendere coscienza della gravità della malattia e rafforzare le attività di prevenzione e di solidarietà verso le persone sieropositive organizza una distribuzione di materiale informativo in via XX Settembre angolo Piazza De Ferrari di fronte cinema Verdi, Domenica 1 dicembre pomeriggio e invita la popolazione a partecipare alla festa della Lila sabato 30 novembre al circolo Tricche Ballacche (via XX settembre 26) con concerto musicale e alla serata di incontro tra le associazioni e musica.
Domenica 1 dicembre ore 21.30 presso il Circolo Arci – Mascherona salita Mascherona n.16 rosso – Genova (Centro Storico) "Con Red Ribbon nel Cuore". Parteciperanno associazioni impegnate nella lotta contro l’AIDS

GROSSETO – Domenica 1° Dicembre, in occasione della Giornata Mondiale della Lotta all’AIDS, l’Arcigay di Grosseto Leonardo Da Vinci, in collaborazione con la ASL e il CEIS locali, organizza uno stand informativo che dalla mattina sarà presente nelle principali piazze e luoghi di aggregazione del Capoluogo Maremmano.
La giornata sarà un importante momento per discutere e far discutere su questa grave malattia che è purtroppo oggi ancora in aumento. L’attenzione del nostro Circolo sarà in particolare rivolta a fare prevenzione tra le persone omosessuali, collaborando nel contempo per diffondere comportamenti di prevenzione in tutti i cittadini; puntualizzeremo il fatto che non esistono più categorie a rischio ma soltanto comportamenti a rischio e che tutti siamo in pericolo se non attuiamo misure di prevenzione.

IVREA – Circolo Arcigay OTTAVIO MAI In collaborazione con la Sinistra Giovanile del Canavese, il Circolo promuoverà una serie di iniziative di sensibilizzazione della cittadinanza. VEN 29.11 In occasione della serata gay-friendly di "Nottalgia" presso il Circolo Cinastic di C.so Massimo D’Azeglio 66 vi sarà una distribuzione al pubblico di profilattici e di materiale di divulgazione informativa. DOM 1.12 Banchetti informativi in Piazza Santa Marta dalle ore 16.00 alle 18.00 e a Rivarolo in via Ivrea dalle ore 15.00 alle 18.00. Info 347.0893376 [email protected]

MACERATA – SAB 30.11 Distribuzione di materiale informativo con presidi a Macerata, Tolentino, San Severino Marche, Camerino, Matelica, a cura del gruppo promotore Arcigay Macerata in collaborazione con: Associazione culturale Settimia Spizzichino, Collettivo Gramsci, Sinistra Giovanile.

MESSINA – Circolo Arcigay DIKAIOS DOM 1.12 Festa presso la discoteca Cliver con distribuzione materiale informativo e stampa di magliette di cui il ricavato sarà devoluto a un centro di assistenza. Info 347.8973957 [email protected]

MILANO – Circolo Arcigay CIG – Centro Iniziativa Gay SAB 30.11 Interventi di prevenzione con distribuzione di materiale informativo e preservativi gratuiti presso i bar, discoteche, saune gay della città a cura dei volontari dell’Unità di Strada del C.I.G. DOM 1.12 20-0.30 Presso il Colony di Piazza XXIV Maggio 8, ICECUBE fight AIDS – Serata di sensibilizzazione e raccolta fondi per la prevenzione. Info 02.54122225 [email protected]

MILANO – L’Asa, Associazione Solidarietà Aids, organizza l’esposizione della Coperta dei Nomi, come ogni anno dal 1990 presso la Galleria dell’Ottagono. La manifestazione ha ricevuto il Patrocinio del Comune e della Provincia di Milano.
L’Asa lamenta il fatto che il Comune di Milano non abbia concesso lo spazio necessario per esporre tutte le 450 coperte, pari a mq 500, ma solo un piccolo spazio, nonostante Milano sia una delle città più toccate in Italia da questa epidemia.
L’Asa, è l’unica organizzazione italiana collegata al network internazionale Names Projet – A Memorial Quilt che sostiene e prepara l’iniziativa "La Coperta Dei Nomi"

MILANO – In occasione della Giornata Mondiale Di Lotta all’Aids del 1° dicembre, presso XPO’ a Milano, in Via Benaco 24, alle ore 21:30, Animanera Teatro presenta "Ho camminato dietro il cielo", elaborazione teatrale dai diari e i film di Derek Jarman con Aldo Cassano, Natascia Curci, Arianna Marano, Michele Masiero, Antonio Spitaleri; costumi di Lucia Lapolla; luci di Beppe Sordi; suono Enzo Aruanno; regia: Aldo Cassano.
L’incasso sarà devoluto a LILA Cedius.
Il 20 febbraio 1994, Derek Jarman moriva stroncato dall’AIDS. In "Ho camminato dietro il cielo", l’intento è quello di ricomporre, sempre per usare le parole di Jarman, "l’archeologia di un’anima", facendosi attraversare da alcuni "preziosi frammenti". Dai suoi testi prepotentemente evocativi sono nate immagini permeate di sentimento e nostalgia. Le sue parole filtrate attraverso l’esperienza personale e la sensibilità creativa degli attori, restituiscono così tracce di una vita diventata negli ultimi anni una lenta, inesorabile preparazione alla morte.
In scena rivive la denuncia di ogni ghettizzazione, lo strazio per la perdita degli amici colpiti dal male, la testimonianza sull’indifferenza che ha caratterizzato gli anni Ottanta, l’informazione sull’inesorabile avanzamento della malattia, l’ironia e la gioia di essere omosessuale, la dolcezza dell’amore cercato con forza.

MODENA – Circolo Arcigay MATTHEW SHEPARD SAB 30.11 / DOM 1.12 Spazio World Aids Day: uno spazio in Piazza delle Ova a Modena organizzato dai volontari di Arcigay Matthew Shepard, Asa ’97 e Agedo. Due giornate di informazione, sensibilizzazione in cui i nostri volontari distribuiranno materiale informativo, preservativi e gadget omaggio ai visitatori. Un appuntamento importante che vede nuovamente collaborare la nostra associazione con altre due realtà importanti della nostra provincia. Info 348.7669298 [email protected]

Ti suggeriamo anche  Il principe Harry, come fece Lady D per l'HIV, si impegna nel supporto ai bambini transgender

NAPOLI – Circolo Arcigay ANTINOO SAB 30.11 Distribuzione di materiale informativo nel locale gay Free Time e nel Circolo Arcigay Bar B. Info 081.5528815 [email protected]

PADOVA – 30 Novembre 2002 – In piazza a Padova… – dalle 8:00 alle 20:00 Saranno allestiti in tre piazze di Padova dal Coordinamento Territoriale per la Lotta all’AIDS dei banchetti informativi con raccolta di offerte libere per una pianta di ciclamino, fiore simbolo del coordinamento. Saranno presenti ai banchetti dei volontari delle associazioni per fornire informazioni sulla prevenzione e sulla lotta all’AIDS, e sull’attività del coordinamento e delle associazioni che lo compongono. Nel banchetto di P.zza Duomo dalle 8:00 alle 12:00 saranno presenti i volontari del circolo Tralaltro – Arcigay Padova.
30 Novembre 2002 – Gossip Disco – dalle 23:00 in poi… In occasione della 15a giornata mondiale per la lotta e la prevenzione alla diffusione di Hiv e Aids, la discoteca Gossip in collaborazione con Arcigay Padova organizza una Safe Sex Night una serata di musica e sesso sicuro. Nel corso della serata i volontari del Tralaltro distribuiranno condoms e materiale informativo.
30 Novembre 2002 – Metro Sauna – dalle 16:00 alle 19:00 Pomeriggio all’insegna del sesso sicuro alla sauna Metro di Padova! I volontari del circolo Tralaltro saranno presenti con condoms e materiale informativo.
01 Dicembre 2002 – Flexo Video Club – dalle 22:00 in poi… Serata di festa al Flexo Video CLub, in occasione della giornata mondiale della lotta all’AIDS. Presenti i volontari del Tralaltro con il materiale informativo ed i preservativi della nuova campagna nazionale anti-AIDS di Aricigay.
06 Dicembre 2002 – Teatro Antonianum (via Briosco – Padova) – ore 20:30 Il Coordinamento Territoriale Lotta all’AIDS organizza lo spettacolo: "Niente sesso, siamo inglesi!", commedia di A. Marriott e A. Foot, messa in scena dalla compagna "La Ribalta" di Piove di Sacco, con la regia di Mario Antonio Ranzato. Il prezzo del biglietto è di 5 euro, l’intero ricavato della serata sarà devoluto alle attività del coordinamento. I biglietti sono disponibili in prevendita anche alle prossime riunioni del circolo Tralaltro – Arcigay Padova.

PALERMO – "Insieme in tenda: individuazione di una strategia di prevenzione rivolta alla popolazione giovanile" e’ il tema del convegno contro la droga e l’ Aids che ha preso il via oggi a Palermo e che si concludera’ il 3 dicembre prossimo, organizzato dall’ assessorato comunale alla Salute e dall’ Azienda Usl 6 di Palermo.
L’ iniziativa prevede una serie di dibattiti, che si svolgeranno all’ interno di una tenda allestita al Giardino Inglese. Saranno presenti gli studenti di diversi istituti superiori cittadini. "E’ importante dare un contributo significativo – ha sottolineato l’ assessore Domenico Miceli – rivolto ad interventi mirati che servano ad attuare una vera cultura della prevenzione. Un impegno che non dobbiamo disattendere e che dovra’ essere indirizzato, soprattutto, al miglioramento dei servizi sanitari rivolti a chi vive queste problematiche".
"L’ iniziativa, dunque, vuole essere un momento di riflessione e di proposta – ha concluso Miceli – per affrontare, con gli strumenti adeguati, una serie di iniziative che possano offrire una programmazione utile a perseguire un obiettivo comune: una seria strategia preventiva e di informazione rivolta ai nostri giovani".

PERUGIA – Circolo Arcigay OMPHALOS SAB 30.11 Distribuzione di materiale informativo e iniziative di intrattenimento nei locali del centro storico di Perugia. Una parte degli incassi delle serate del Circolo costituiranno il fondo per promuovere una Borsa lavoro per sieropositivi, in collaborazione con Associazione Spazio Bianco, Anlaids, GruppoSieropositvi. Info 075.5723175 [email protected]

PESARO – Circolo Arcigay AGORA’ DOM 1.12 Ore 16-20 A Urbino, in piazza della Repubblica, banchetto con distribuzione di preservativi e materiale informativo sulla prevenzione della diffusione del virus dell’HIV. Arcigay Agorà ha anche fornito agli studenti di una scuola superiore di Senigallia materiale informativo e preservativi che verranno distribuiti dagli studenti stessi ai loro compagni nel corso della imminente assemblea di istituto. Info 347.5875743 [email protected]

PISA – Circolo Arcigay PRIDE! SAB 30.11 Searata Fabulous, Discoteca Carmilla Via Sancasciani, 8 – Pisa – Stand informativo e distribuzione di preservativi Info 347.8223326 [email protected]

PISTOIA – Circolo Arcigay LA GIRAFFA DOM 1.12 Presso il club Vertigo a Serravalle Pistoiese in via Castellani nei pressi dell’ Hotel Lago Verde il Circolo distribuisce materiale informativo e preservativi. Inoltre si terrà l’elezione di Miss Stupenda 2002, concorso di bellezza per drag queens. Info 333.6676873 [email protected]

PORDENONE – Venerdì 29 novembre, ore 21.00 al Deposito Giordani di via Prasecco a Pordenone, omo e etero sono invitati a Il Grido, manifestazione organizzata da Alfredo Follia e Italo Corai in occasione della Giornata Mondiale per la Lotta all’AIDS per raccogliere fondi da destinare agli ammalati in cura presso il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (Pn) con il patrocinio del Comune e della Provincia di Pordenone.
La serata comprende il dibattito "Le istituzioni, informazione e prevenzione", con la partecipazione dell’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Pn, l’assessore alla Sanità della Provincia di Pn, il prof. Tirelli direttore di Oncologia del C.R.O,, il presidente dell’AIED.
A seguire la performance di Aldo Busi e la partecipazione di Mister Italia Gay e le Drag Queens di Viareggio.
Distribuzione gratuita di preservativi, vendita di gadgets, danze e sorprese.

REGGIO EMILIA – Circolo Arcigay GIOCONDA DOM 1.12 In mattinata in Via Emila S. Pietro (di fronte alla Standa) tavolo per la distribuzione di materiale informativo e preservativi gratuiti DOM 1.12 Presso Arcinova Castello del Vescovo di Arceto (RE), tavolo per la distribuzione di materiale informativo e preservativi gratuiti in collaborazione con il circolo Matthew Shepard di Modena MAR 3.12 Presso il Planet Caffè – Via G. da Castello 13/D, tavolo per la distribuzione di materiale informativo e preservativi gratuiti SAB 7.12 Al Circolo Arcigay Hangar 6268 di Via Monte Sporno 16/B a Parma grande serata pro-L.I.L.A. in collaborazione con il Gruppo Contatto di Parma. Info 0522.550383 [email protected]

RIMINI – SAB 30.11 Ore 23 Presso il Circolo Arcigay Classic, Via Feleto 15, distribuzione di materiale informativo e serata completamente dedicata all’informazione e alla prevenzione, con spettacoli, performances. Info 335.5854640

Ti suggeriamo anche  Karl Schmid, inviato della ABC fa coming out: 'sono sieropositivo, basta tabù: non abbiate paura'

ROMA – Circolo Arcigay ORA GIO 28.11 Presidio in Piazza di Spagna con Patrocinio Comune di Roma e del Municipio di Roma Centro. Info 333.6879939 [email protected]

ROMA – In occasione della XV GIORNATA MONDIALE DELLA LOTTA CONTRO L’AIDS, il Circolo Mario Mieli con il Patrocinio del Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Sociali e Promozione della Salute e la collaborazione delle Organizzazioni sindacali dei rivenditori di Roma e Provincia (SI.NA.G.I – C.G.I.L, U.I.L. Tucs Giornalai, CISL Giornalai, FENAGI Confesercenti, SNAG Confcommercio) promuove una campagna di sensibilizzazione e prevenzione dal titolo “L’UNICA GUERRA CHE CI PIACE E’ QUELLA ALL’AIDS”.
Domenica 1° dicembre 1.200 edicole di Roma e Provincia esporranno una locandina e distribuiranno una cartolina contenente l’invito all’uso del preservativo considerato l’unico mezzo di prevenzione contro l’AIDS. La campagna è in particolare indirizzata ad un target giovanile, visto l’aumento dei contagi proprio in questa fascia d’età, ed inoltre è in risposta al governo di destra che in questi giorni ha lanciato una campagna – firmata dai ministri della Salute, Sirchia, e dell’Istruzione, Moratti – rivolta agli studenti in cui l’argomento Aids si rivela ancora un tabù, e dove si afferma, con cattolica ipocrisia, che l’unica vera forma di prevenzione è la castità.
Inoltre sempre il 1° dicembre il Comune di Roma con le associazioni che lavorano con l’Ufficio Aids del Comune (Archè, Lila, Circolo Mario Mieli, Magliana ’80, CE.I.S., SOL.CO, OSA, Parsec) hanno organizzato un’altra iniziativa per l’informazione e la prevenzione AIDS nella città di Roma: due autobus stazioneranno a Piazza Venezia e sul litorale, per distribuire opuscoli informativi e preservativi.

SIENA – Circolo Arcigay GANIMEDE DOM 1.12 Stand per la distribuzione di materiale informativo durante il congresso fondativo dell’associazione radicale Voltaire all’Hotel Executive. Info 348.7232426 [email protected]

SIRACUSA – Circolo Arcigay ATHENA VEN 29.11 Presso la discoteca gay Villa Romeo in Via Platamone 20 a Catania, distribuzione gratuita di preservativi e opuscoli informativi. SAB 30.11 Distribuzione di preservativi di fronte al II Istituto di Istruzione Secondaria, in via Pitia 13, sede di due grandi scuole superiori siracusane. DOM 1.12 Ore 17 Banchetto informativo, preservativi e coccarde presso Largo Aretusa. Info 339.6058125 [email protected]

TORINO – Circolo Arcigay EGG DOM 1.12 il PUNTO G, circolo Arci, Arcigay e sede della Mutua Studentesca organizza il: CONDOM PARTY in una serata all’insegna della musica, dell’informazione e prevenzione in collaborazione con la Lila (Lega Italiana per la Lotta all’Aids). In tutta la città di Torino, ed in particolare nelle università, verranno distribuiti preservativi e materiale informativo. Info 340.2975722 [email protected]

TORINOTest dell’Hiv gratis in piazza. L’iniziativa, in occasione della Giornata mondiale di lotta all’Aids del primo dicembre, parte dalla Asl 3 di Torino. Medici e personale sanitario dell’ospedale Amedeo di Savoia, in collaborazione con i volontari dell’associazione Arcobaleno Aids del capoluogo piemontese e con l’Avis, saranno, dalle 10 alle 17 di domenica, in uno stand allestito in Piazza Vittorio Veneto per dare informazioni al pubblico, fare attivita’ di counselling su Aids e Hiv, e per eseguire gratuitamente il test dell’Hiv a risposta rapida.

TORINO – "Vivi e lascia vivere – Cancella il pregiudizio". Sara’ questo lo slogan del concerto gratuito che il ministero per la Salute, in occasione del 1 dicembre, Giornata Mondiale contro l’Aids, organizzera’ presso il Palastampa di Torino.
Parteciperanno all’evento Syria, Massimo Di Cataldo, Paola & Chiara, Valeria Rossi, Piotta, Grazia De Michele, i Gazosa, Dennis (vincitore del programma televisivo Saranno Famosi), numerosi gruppi emergenti come Dual Gang, Zero Assoluto, Brusco ed altri artisti del panorama musicale giovanile italiano.
Ad accompagnare gli artisti sul palco ci saranno i dj di Rtl 102,5, che trasmettera’ la serata in diretta radiofonica, supportati anche da Lupo Alberto, il personaggio dei fumetti creato da Silver, gia’ protagonista di diverse campagne di prevenzione realizzate dal ministero della Salute.
Dopo il successo ottenuto nelle edizioni del 1999 al Palaeur di Roma e del 2000 al Filaforum di Milano, con la partecipazione di oltre 25.000 persone, l’edizione del 2001 ha subito uno stop a causa dei tragici fatti dell’11 settembre. Per l’edizione del 2002 della Giornata Mondiale contro l’Aids che si svolgera’ contemporaneamente in altre citta’ del mondo, saranno offerte cinque ore di musica dal vivo.
L’obiettivo della manifestazione sara’ di sensibilizzare i giovani sul tema dell’Aids e della prevenzione. Secondo statistiche recenti, infatti, nel mondo circa la meta’ delle persone con il virus dell’Hiv si infetta prima di compiere 25 anni e muore di Aids prima del trentacinquesimo anno di eta’. Cio’ accade perche’ troppo spesso i giovani sottovalutano o ignorano il rischio di contagio.

TRENTO – Circolo Arcigay 8 LUGLIO MAR 3.12 Distribuzione di materiale informativo in occasione del Cineforum dedicato alla filmografia gay. Info 0461.390140 [email protected]

TRIESTE – Circolo Arcigay ARCOBALENO Corso di Formazione per volontari da inserire nel contesto della prevenzione: le persone che supereranno il corso potranno essere inserite: nel nostro servizio di counselling telefonico, mail e chat della LineAmica, nel supporto diretto alle persone che abbiamo bisogno di informazioni. SAB 30.11 Banchetto e materiale di divulgazione sulla prevenzione AIDS alla Discoteca Nephentes. DOM 1.12 Ore 11 Il Circolo sarà presente al Salotto Azzurro del Comune di Trieste, alla presenza del Sindaco Dipiazza, per una giornata di riflessione sulla Lotta all’AIDS nella Regione Friuli Venezia Giulia promossa dall’A.N.L.A.I.D.O.S. del Friuli Venezia Giulia che mira a ribadire, tra l’altro, l’importanza del ruolo delle Istituzioni pubbliche locali. Info 040.630606 [email protected]

UDINE – Circolo Arcigay NUOVI PASSI SAB 14.12 Serata di prevenzione e distribuzione materiale informativo presso la discoteca Aspirina di Udine. Info 0432.523838 [email protected]

VERONA – Il Circolo Pink di Verona organizza in occasione del 1° dicembre 2002 Giornata Mondiale della Lotta Contro l’Aids un Sit-in che si terrà domenica in Piazza Bra dalle ore 16.00 alle ore 20.00. La manifestazione, intitolata "Meno missili più preservativi!" vuole denunciare le parole d’ordine delle politiche sociali e sanitarie italiane che, riguardo la prevenzione e cura dell’HIV/AIDS, sono il “SILENZIO” e la “NORMALIZZAZIONE”. «Questo è gravissimo e pericoloso – affermano gli organizzatori – ed evidenzia un livellamento verso il basso della Cultura della Salute».
Al sit-in aderiscono: Circolo Pink Verona, Collettivo Iqbal, Cesar K, Rifondazione Comunista, Rete Lilliput Verona, Comunità dei Migranti di Verona, Arci Nuova Associazione Verona, Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli Roma, IREOS-centro servizi autogestito comunita’ Queer Firenze. Per adesioni: [email protected]

VERONA – Dec*02 – Mese della prevenzione e informazione Aids – "Facciamolo Insieme" Durante il mese di Dicembre verranno distibuiti preservativi gratuiti e opuscoli informativi nell’ambito della campagna nazionale ARCIGAY "Facciamolo Insieme". Tutti i Venerdì nelle serate di ARENA glbt disco trendy, presso la discoteca ROMEO’S Club di Verona. INFO: 340.5902328 [email protected] – 338.4037781 [email protected]
COORDINAMENTO ASSOCIAZIONI GLBT VENETE:
Circolo Tralaltro – Arcigay Padova
"Pianeta Urano" – Arcigay Verona
Arcilesbica Verona
Gruppo Gay – Bassano del Grappa (VI)
CODS Veneto
Pasolini Veneto

Per gli altri appuntamenti, consultate i Flash della Guida