Firenze: un libro sulle mode degli anni ’80

Sabato 4 febbraio alle ore 16.00 presso la Biblioteca Comunale Dicomano (FI) in Viale Don Bosco, 21, si terrà la presentazione del volume di Bruno Casini “Frequenze Fiorentine-Firenze Anni ’80”.

FIRENZE – Sabato 4 febbraio alle ore 16.00 presso la Biblioteca Comunale Dicomano (FI) in Viale Don Bosco, 21, si terrà la presentazione del volume di Bruno Casini “Frequenze Fiorentine-Firenze Anni ’80. Musica, teatro, moda, clubbing e altro” Edizioni Arcana. Sarà presente l’autore. Interviene Antonio Aiazzi – tastierista dei Litfiba.

Il libro ripercorre le tappe del priodo in cui Firenze diventò la capitale della cultura giovanile italiana. Nella prima metà degli anni ’80 nel capoluogo toscano si costruì mese dopo mese un nuovo immaginario generazionale fatto di neologismi come “dark”, “trendy”, di spericolate sperimentazioni in territori ancora nuovi come la musica elettronica, le nuove forme della dance, lo stilismo contaminato, il corpo teatrale.

Bruno Casini, giornalista, operatore culturale, è stato uno dei protagonisti della straordinaria new wave fiorentina, organizzatore di eventi e di concerti, direttore artistico di club leggendari come il Banana Moon, il Casablanca e il Manila, fondatore della rivista seminale Westuff.

Informazioni: Tel.055-8385936

Ti suggeriamo anche  Il mondo dionisiaco di Filippo de Pisis