Forza Nuova: «Dietro ogni gay un pedofilo»

di

Forza Nuova ha affisso, negli spazi pubblicitari della capitale, alcuni manifesti che equiparano gli omosessuali ai pedofili.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
902 0

La formazione di estrema destra Forza Nuova, che ha più volte tentato di realizzare contro-manifestazioni contemporanee ai Gay Pride di Verona e Roma, continua ad attaccare il movimento gay/lesbico italiano con argomentazaioni offensive e senza fondamento. Nei manifesti affissi, ad esempio, in piazza Risorgimento a Roma proprio nei giorni scorsi, si legge: «Dietro un omosessuale si nasconde un pedofilo. Stop al Gay Pride».

I manifesti hanno ovviamente suscitato l’indignazione di molti: «A Verona, dove pure i gruppi di estrema destra sono fortissimi, la polizia aveva posto una maggiore attenzione, e non si è visto nulla del genere nemmeno a Catania o a Milano» dice Aurelio Mancuso, dei DS, mentre Imma Battaglia ha cheisto «se questa affissione è autorizzata. E se non lo è, che scattino le multe».

Leggi   Milano, 17enne bullizzato dal professore: «A casa mia i fro*i li cerchiamo e li massacriamo»
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...