Francia: 114 deputati contro il processo egiziano

Una petizione, partita per iniziativa del socialista Bloche, ha raccolto adesioni anche tra parlamentari della destra.

Centoquattordici deputati francesi, di sinistra come di destra, hanno firmato la petizione di iniziativa del socialista Patrick Bloche, che chiede al presidente egiziano Mubarak la liberazione dei 23 uomini condannati a pene carcerarie e lavori forzati per presunta omosessualità.

La maggioranza di questi firmatari (più di un centinaio) sono deputati della sinistra (socialisti, comunisti, Verdi, Movimento dei cittadini e Radicali di sinistra)., ma non mancano firmatari dello schieramento di destra.

«La decisione della giustizia egiziana, espressa da un tribunale straordinario, è contraria ai diritti universali della persona umana ed è tanto più sorprendente dal momento che l’omosessualità non è un crimine in questo paese» ha detto Patrick Bloche in un comunicato.

di Gay.com France

Ti suggeriamo anche  Roma, ragazzo non può entrare in discoteca: "Perché sono gay?"