Francia, in 5 anni 4.980 matrimoni egualitari celebrati solo a Parigi – festeggia la Sindaca

Anne Hidalgo, sindaca di Parigi, festeggia i quasi 5000 matrimoni gay in 5 anni andati in scena nella sua città.

Esattamente 5 anni fa, era il 23 aprile 2013, l’Assemblea nazionale approvava la legge che estendeva il matrimonio e l’adozione nei diritti concessi alle coppie dello stesso sesso, rendendo la Francia il quattordicesimo paese al mondo a legalizzare il matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Cinque anni dopo, la Sindaca di Parigi Anne Hidalgo, eletta nell’aprile del 2014, ha voluto celebrare la ricorrenza sui social, snocciolando con orgoglio gli incredili numeri in arrivo dalla sua città.

In 60 mesi, infatti, all’ombra della Torre Eiffel si sono celebrati 4.980 matrimoni tra persone dello stesso sesso.

Parigi è fiera di essere la capitale dell’amore e della parità dei diritti!“. Questo il messaggio condiviso dalla Hidalgo, che un anno fa presenziò alle nozze postume tra Etienne Cardiles e Xavier Jugelé, poliziotto ucciso nell’attentato del 20 aprile 2017 sugli Champs-Elysées. Una cerimonia che divenne realtà nella sede del comune del XIV arrondissement di Parigi. Ucciso da un attentatore ISIS, Xavier, non solo poliziotto ma anche attivista per i diritti Lgbt, sognava di poter sposare l’amato, con le principali autorità di Francia, Francois Hollande in testa, che esaudirono il suo sogno.

Ti suggeriamo anche  Parigi, l'ambasciatore australiano al fidanzato: 'vuoi sposarmi?' - il video social