Gay Center, ladri nella sede dell’associazione: danni fino a 10.000 euro, rubate anche le donazioni

E’ immediatamente partita una raccolta fondi on line per provare a ripristinare da subito i servizi essenziali e a recuperare i danni subiti.

Nella notte tra giovedì e venerdì alcuni ladri sono entrati presso la sede dell’associazione Gay Center, a Roma, zona Testaccio, sottraendo donazioni e altri beni.

Ingenti i danni a scapito dell’associazione, quantificati in circa 10.000 euro. Sul luogo sono intervenute le forze dell’ordine e saranno messe a disposizione le immagini acquisite dalle telecamere di sorveglianza. Un danno importante che andrà a colpire soprattutto i volontari del Gay Center, il cui lavoro è stato messo a soqquadro.Rubare donazioni e raccolte fondi è un atto vigliacco e senza dignità‘, sottolineano dall’associazione, che ha attivato una raccolta fondi per provare a ripristinare da subito i servizi essenziali e a recuperare i danni subiti.

Le donazioni, infatti, servono a svolgere tante attività, che vanno dal sostegno alla casa famiglia Refuge LGBT al servizio di testing HIV.