Gay in Uganda: formeremo un partito politico

di

La Gay and Lesbian Alliance of Uganda ha informato il governo che i gay formeranno il loro partito politico se non saranno loro garantiti uguali diritti.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1066 0

KAMPALA (Uganda) – La Gay and Lesbian Alliance of Uganda ha informato il governo che i gay formeranno il loro partito politico se non saranno loro garantiti uguali diritti. Lo riferisce il giornale di Kampala The Monitor del 6 ottobre.
“Crediamo che criminalizzarci a causa della nostra natura sia ingiusto – ha detto il presidente del GALA – Se mancherete di rispettare le nostre richieste, saremo costretti a formare il nostro partito politico che rappresenti i nostri interessi”.
In risposta, il Ministro degli Affari Costituzionali e della Giustizia, Janat Mukwaya, ha detto al The Monitor: “Consiglierei loro di leggere la Costituzione. Non penso che i gay abbiano dei diritti nella nostra Costituzione”.

Leggi   Portavoce di Trump allontanata da un ristorante, la titolare: "L'ho fatto per i miei dipendenti gay"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...