Gb: Chiesa Anglicana divisa da preti gay e sacerdoti sposati

di

Nel raduno che si tiene ogni dieci anni, le gerarchie religiose britanniche affronteranno temi che non solo li dividono dalla chiesa Cattolica, ma che creano anche spaccature interne.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
975 0

I punti di una potenziale rottura tra la Chiesa Anglicana e quella Cattolica cominciano a far discutere anche all’interno delle stese gerarchie anglicane. Donne e omosessuali ordinati come sacerdoti, matrimonio dei preti, vescovi gay e quant’altro saranno infatti argomento di discussione della ‘Lambeth Conference’, raduno che si svolge ogni dieci anni e al quale partecipano gli 800 leader della comunità, in programma dal 16 luglio al 4 agosto a Canterbury. 

A suscitare non poche polemiche all’interno delle istituzioni anglicane, poi, fu proprio il primate, Rowan William, che lo scorso febbraio salì agli onori della cronaca per avere dichiarato che, a suo parere, alcune regole della Sharia, la legge islamica dovrebbero essere adottati dalla legislazione inglese.

Leggi   Dal Libro di Rut nella Bibbia ebraica, la storia lesbo delle Scritture
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...