Gender, Family Day, Unioni Civili, Gay Pride e i politici su Twitter

L’assordante silenzio dei politici a favore dei diritti delle persone lgbt: ecco i numeri

Il sito Misurarelacomunicazione.it ha raccolto i dati dei tweet riguardo al dibattito in corso sui diritti delle persone lgbt. Tra Family Day, Pride e DDL sulle unioni civili, il tema è molto di battuto su Twitter e ne parlano molto anche i politici.

Tramite Tweetpolitics hanno monitorato la diffusione degli hashtag che riguardano questi argomenti nei tweet dei politici e rappresentanti delle istituzioni. È risultato che #gender e #FamilyDay prevalgono nettamente su #UnioniCivili e #GayPride. Il monitoraggio è stato fatto tra l’8 e il 21 giugno (cioè da due giorni dopo i primi pride, che quindi non risultano nel conteggio, a un giorno dopo il Family Day).

Il sito fa notare che si può quasi parlare di bilanciamento tra i due fronti se si considerano anche le citazioni dei tweet dei politici.