Germania: il Sindaco di Berlino non è più gay?

di

Fa scandalo un bacio ardente e appassionato tra Klaus Wowereit omosessuale dichiarato e Desiree Nick, una nota attrice di cabaret.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1324 0

BERLINO – ‘Il sindaco di Berlino Wowereit non è più gay?’, titola oggi in grande in prima pagina la Bild, riferendo del dibattito che sembra appassionare in questi giorni non solo la capitale ma la Germania intera.
A scatenare morbosità e pettegolezzo è stato un bacio ardente e appassionato che il borgomastro di Berlino Klaus Wowereit (51 anni, Spd) – omosessuale dichiarato – ha scambiato nei giorni scorsi a un gala contro l’Aids con Desiree Nick (44 anni), una nota attrice di cabaret divenuta eroina della stampa popolare dopo aver vinto di recente ‘Dschungel-Camp’ (Campo della Giungla), un reality show tipo ‘L’Isola dei famosi’ della Rai, andato in onda sulla rete privata RTL.
“L’intera Germania discute su un bacio con lingua…Baci simili non li dà nessun uomo gay”, scrive il quotidiano popolare, che dispensa una gran quantità di foto sul bacio incriminato e su altri momenti delle effusioni messe sorprendentemente in mostra da Wowereit e dalla Nick alla festa berlinese.
E chiedendosi se un gay possa amare e desiderare sessualmente di nuovo una donna, la Bild riporta al riguardo il parere di uno specialista.
Klaus Wowereit, personaggio politico eccentrico e scevro di tabù, approdò alla notorietà quando qualche anno fa – sembra anticipando uno scoop che la stessa Bild era sul punto di sparare – ammise pubblicamente in una manifestazione ufficiale di essere gay. ‘Io sono omosessuale, e va bene così, disse con una frase divenuta ormai un’icona in Germania.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...