Gli imprenditori gay si complimentano con Tiziano Ferro

L’associazione europea che riunisce gli imprenditori gay plaude al coming out di Tiziano Ferro. Il coming out dei vip ha “un ruolo sociale nella diffusione culturale dei concetti di inclusione”.

La European Gay and Lesbian Managers Association (EGMA), l’organizzazione internazionale che raccoglie le associazioni di imprenditori, professionisti e manager LGBT europei si complimenta con Tiziano Ferro per il suo coming out.

L’associazione "esprime il proprio plauso e apprezzamento per l’uscita del libro di Tiziano Ferro, Trent’anni e una chiacchierata con papà", si legge in un comunicato. "Consideriamo il coming out in generale come un importante fatto privato nella vita di un uomo o di una donna omosessuale, sicuramente necessario ma da affrontare e gestire con i tempi di cui ognuno di noi necessita – afferma Angelo Caltagirone, presidente di egma – Non possiamo pertanto che esprimere vivo orgoglio e aperta soddisfazione per chi, da personaggio pubblico, affronta con responsabilità una decisione complessa e mai facile".

"L’esempio di artisti, professionisti, imprenditori e manager di azienda che operano il coming out va evidenziato e supportato, perché ricopre un ruolo sociale di primaria importanza nella diffusione culturale dei concetti di diversità e inclusione. Come già sottolineato anche in occasione della presentazione dell’International Business Equality Index nel luglio scorso a Milano, che ha visto aziende di peso in Europa impegnate nella gestione della diversità al proprio interno – continua Caltagirone – egma prosegue la sua opera a livello europeo per l’introduzione e la difesa dei concetti di inclusione e diversità. Sono concetti che hanno un diretto e positivo impatto sulla evoluzione dei diversi tessuti sociali che ogni giorno hanno bisogno di crescere e di evolversi proprio attraverso le azioni di responsabilità degli individui che li compongono."

Ti suggeriamo anche  L'addio al calcio di Robbie Rogers: "Quel coming out..."