Grecia: Prima coppia gay si sposerà ad Atene

Approfittando di un vuoto legislativo due donne si sposeranno ad Atene con rito civile. Minacciarono il sindaco di portarlo davanti alla giustizia qualora si fosse rifutato.

Atene – Due donne lesbiche approfitteranno di un vuoto legislativo per sposarsi e la prossima settimana sarà la prima coppia gay in Grecia. A renderlo noto è stata la Olke, la principale associazione omosessuale in Grecia.

Le due donne, stando alla legge del 1982 che non specifica che le unioni civili debbano essere fra uomo e donna, verranno sposate dal sindaco radicale, Spyros Tzokas, nel quartiere ateniese di Kessariani. «Non ho nulla in contrario nel celebrare questa unione a condizione che la legge venga rispettata», ha dichiarato il sindaco.

Grigoris Vallianatos, un noto attivista che si batte per i diritti degli omosessuali, ha affermato che l’attuale decreto sui matrimoni viola la convenzione europea sui diritti umani e che se il sindaco si fosse rifiutato, la coppia avrebbe presentato un’istanza al Consiglio di Stato. 

LEGGI ANCHE

Storie

Attivista gay pestato a morte: choc in Grecia

Ucciso perché in procinto di rapinare una gioielleria? La morte di Zak Kostopoulos ha diviso persino la comunità LGBT.

di Federico Boni | 26 Settembre 2018

Storie

Grecia, nuova legge sulle adozioni: aperte anche alle coppie gay

A favore più di due terzi del Parlamento ellenico.

di Gianluca Pellizzoni | 11 Maggio 2018

Storie

Grecia, contro le persone LGBT la maggioranza dei crimini d’odio

Un dato allarmante per un Paese dell'Unione Europea: si tratta in gran parte di attacchi premeditati.

di Gianluca Pellizzoni | 30 Marzo 2018