I Paesi Baschi aprono l’adozione ai gay

Il governo regionale dei Paesi Baschi si avvia ad approvare un progetto di legge sulle coppie di fatto, che permetterà tra l’altro alle coppie omosessuali si adottare bambini.

VITORIA – Il governo regionale dei Paesi Baschi si avvia ad approvare un progetto di legge sulle coppie di fatto, che permetterà tra l’altro alle coppie omosessuali si adottare bambini. Per l’entrata in vigore delle disposizioni, si dovrà tuttavia attender eil prossimo anno per ottenere l’approvazione del Parlamento basco.

Dopo due anni di ritardo, il progetto vede dunque la luce. «Bisogna finirla con la discriminazione di cui soffrono alcune coppie per il semplice fatto d’essere composte da due uomini o da due donne» ha dichiarato Javier Madrazo, ministro degli affari sociali del governo basco.

Il progetto di legge prevede anche alcuni benefici pe rle coppi enon sposate, in materia di sovvenzioni pubbliche, vantaggi fiscali, indennizzi e diritti di successione.

Ti suggeriamo anche  Famiglie Arcobaleno vs. Salvini: impugnato al Tar il decreto sulle carte d’identità
Storie

Partecipa a 4 Ristoranti con il compagno e viene sommerso dalle telefonate omofobe – la denuncia video

"Froc*o di mer*a" al telefono, più e più volte, con voci modificate e numeri anonimi. La denuncia social di Mariano Scognamiglio, visto a 4 Ristoranti, su Sky, insieme al compagno.

di Federico Boni