Il coming out che non lo è. De Andrè: “Sto con Chiara”

di

Francesca De Andrè, figlia del cantante genovese, rivela sulla rivista in edicola la sua "amicizia" con una concorrente del Grande Fratello: Non siamo lesbiche ma amiche che hanno...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1628 0

Come quei ragazzi repressi che si definiscono curiosi pur di non ammettere di essere gay, capita anche alle ragazze di non voler ammettere certe verità scomode. Nonostante Francesca De Andrè, "figlia di", e Chiara Giorgianni, da un mese uscita dalla casa del Grande Fratello abbiano scelto di farsi fotografare su Vanity Fair mentre si baciano con indosso solo la bianchetria intima, nell’intervista le due si definiscono "migliori amiche". Anzi, "Siamo migliori amiche che hanno però anche rapporti fisici. Il nostro è un rapporto unico, totalmente sincero: non stiamo a corteggiarci", con tanto di precisazione finale: "non siamo lesbiche".

Non è la prima volta che la Giorgianni appare su una rivista che pubblica foto di lei mentre si bacia con altri famosi. E’ già capitato, infatti, che Visto pubblicasse la sua foto in topless mentre si baciava con Gabriele Petronio, altro ex concorrente del Grande Fratello. Quanto alle famiglie, "Mia mamma sa che siamo sempre insieme", dice Chiara. «I miei invece non sanno nulla. Penso che non ci potrebbero credere», ribatte Francesca. Più della paura di essere additate come lesbiche potè la caccia alla visibilità.

Leggi   Brock McGillis, l'ex hochockeista ai più giovani: 'gay e sportivi è normale'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...