Il Kentucky vieta le discriminazioni antigay

Il governatore del Kentucky ha firmato un decreto che vieta le discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale o sull’identità sessuale per l’assunzione di dipendenti dallo Stato del Kentucky.

FRANKFORT (Kentucky, USA) – Il governatore del Kentucky, Paul Patton, ha firmato un decreto che vieta le discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale o sull’identità sessuale per l’assunzione di dipendenti dallo Stato del Kentucky.

Quanto stato diviene così il decimo a vietare attraverso decreti la discriminazione fondata sull’orientamento sessuale tra i suoi funzionari. E’ però il primo stato a vietare anche le discriminazioni fondate sull’identità sessuale.

LEGGI ANCHE

Storie

Portavoce di Trump allontanata da un ristorante, la titolare: “L’ho...

La donna ha denunciato l'accaduto su Twitter: immediate le reazioni pro e contro della rete.

di Gianluca Pellizzoni | 25 Giugno 2018

Storie

Uber, nuovo caso di omofobia: due lesbiche cacciate dall’auto

L'episodio è avvenuto a New York, l'autista è stato immediatamente sospeso dall'azienda.

di Gianluca Pellizzoni | 14 Giugno 2018

Storie

Orlando, il poliziotto di guardia non era davanti al Pulse...

I famigliari delle vittime hanno fatto causa al corpo di polizia e alla città della Florida.

di Gianluca Pellizzoni | 12 Giugno 2018