Inizia il tour ‘Bologna Pride 2008’, prima tappa Firenze

Comincia dal capoluogo toscano il giro che toccherà tutta l’Italia per approdare, il 28 giugno, all’evento gay più atteso dell’anno.

Iniziano in tutta Italia i preparativi in vista del Pride. Domani, venerdì 4, partirà da Firenze il tour nazionale ‘Bologna Pride 2008′ con una serata promossa da Arcigay Firenze ‘Il Giglio Rosa’ presso lo Y.A.G. Bar di via dei Macci 8/r. I volontari del comitato nazionale del Gay Pride – che si terrà quest’anno il 28 giugno a Bologna – animeranno infatti la prima delle serate che toccheranno tutta Italia per promuovere la manifestazione che lo scorso anno ha portato in piazza a Roma oltre un milione tra lesbiche, gay, transgender e sostenitori dei diritti civili con lo slogan ‘Parità. Dignità. Laicità’. 

A partire dalle 22, Matty P, LadyP, Celine Dior, drag queen del comitato Bologna Pride eseguiranno esilaranti esibizioni e animeranno il pubblico. La festa è gratuita e aperta a tutti. Saranno presenti anche le volontarie e i volontari di Arcigay Firenze, che annunceranno l’inaugurazione della nuova sede in via di Mezzo 39/r e raccoglieranno adesioni per la partenza da Firenze al Gay Pride del prossimo 28 giugno.

LEGGI ANCHE

Storie

Trieste Pride 2019, il consigliere Tuiach attacca: ‘spostarlo in luogo...

La mozione urgente è stata presentata dal consigliere comunale Tuiach, passato da Forza Nuova al gruppo Misto.

di Alessandro Bovo | 25 Gennaio 2019

Storie

Friuli Venezia Giulia, il gay pride arriva a Trieste

Forza Nuova annuncia una contro-manifestazione. Nel 2017, a Udine, gli omofobi speravano "in un lanciafiamme".

di Alessandro Bovo | 24 Gennaio 2019

Storie

Targhette genderless per i bagni del Cassero di Bologna

L'idea parte dal fatto di dare un contributo significate all'accettazione e all'inclusività.

di Alessandro Bovo | 17 Gennaio 2019