Instagram censura bacio gay, polemiche in Spagna

Pioggia di commenti indignati nei confronti di Instagram, che ha inspiegabilmente censurato una semplicissima foto di un bacio omosessuale.

A chi fa paura un bacio tra due uomini?

Domanda quanto mai attuale quella in arrivo dalla Spagna, visto quanto denunciato dal 26enne Alvaro Martinez, madrileno che si è scagliato contro Instagram.

Secondo quanto denunciato su Twitter dal giovane, il celebre social network avrebbe censurato una foto in cui bacia un ragazzo.

“Instagram ha censurato l’ultima foto che ho pubblicato perché violava gli standard della comunità. Ve la ripropongo”.

Il bacio, in realtà, non è neanche ‘reale’. I due si apprestano a baciarsi, ma tanto sarebbe bastato per far cadere la mannaia della censura da parte di Instagram. Oltre 73.000 commenti sono arrivati da tutto il mondo, con 66.697 retweet e più di 188.000 ‘mi piace’, travolgendo il profilo Twitter di Alvaro con un’inattesa solidarietà, a tal punto da ‘costringere’ il social network a ripristinare l’immagine inizialmente cestinata (‘ma aspetto ancora una spiegazione‘, rimarca giustamente Alvaro). Perché un bacio tra due uomini, soprattutto nel 2018, non può e non deve ‘far paura’ a nessuno.

Ti suggeriamo anche  Condanna a morte per il patrigno che torturò il figlio perché temeva fosse gay