Irlanda: "il Papa è uno strumento del male"

Affermazioni pesantissime nel cattolicissimo paese da parte di un senatore apertamente gay.

Un senatore irlandese, dichiaratamente gay, ha condannato il Papa definendolo uno "strumento del male" nel suo nuovo libro.

Il senatore David Norris è stato intervistato nella trasmissione "The Irish Soul: In Dialogue" da Stephen Costello. Norris ha definito senza appello il Papa "uno strumento del male… a causa di questi continui, incessanti, ignoranti, disinformati attacchi alla comunità gay ha condotto alla violenza contro la comunità gay".

Norris ha detto che le istanze anti-omosessuali del Papa sono "calcolate e una malvagità deliberata". Ha proseguito definendo il prelato conservatore Cardinale Joseph Ratzinger un "nazista".

di Gay.com UK

Ti suggeriamo anche  Lorenzo Fontana: 'non cambieremo la legge sulle unioni civili, le famiglie gay non esistono'