Islam e omosessualità: a Striscia La Notizia il primo imam gay (e sposato)

di

La storia del capo religioso di alcune comunità musulmane francesi.

CONDIVIDI
335 Condivisioni Facebook 335 Twitter Google WhatsApp
15971 3

L’invita di Striscia La Notizia Rajae si è occupata di un tema importante: il rapporto tra omosessualità e Islam, in particolare rintracciando casi di omosessualità vissuta alla luce del giorno, anche nel caso di autorità e punti di riferimento religiosi.

Rajae ha dapprima incontrato Mirko Darar, il primo ragazzo di origine araba che ha fatto coming out nel nostro Paese, proprio tramite un un programma televisivo >>> GUARDA QUI.

L’inviata di Striscia è poi andata a Marsiglia, dove ha intervistato Ludovic Mohamed Zahed, il primo imam omosessuale d’Europa. L’imam Zahed ha dichiarato, tra le altre cose: “Molti gay musulmani si sposano in segreto perché hanno paura, io ho solo reso pubblico il tutto”.

Leggi   Coppia gay festeggia l'unione civile, minacciata di morte sui social dall'Islam radicale
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...