Kylie Minogue ha un tumore al seno, rinviato tour

La diagnosi è stata confermata questa settimana, mentre la cantante, 36enne, era in visita dalla sua famiglia, a Melbourne.

SYDNEY – La pop-star australiana Kylie Minogue ha un tumore al seno. La diagnosi è stata confermata questa settimana, mentre la cantante, 36enne, era in visita dalla sua famiglia, a Melbourne. La notizia è stata data dal suo staff, che ha anche annunciato il rinvio della sua tournee in Australia, che doveva partire il mese prossimo e fare tappa a Sydney, Melbourne, Brisbane, Adelaide e Perth.

“Non vedevo l’ora di portare il mio ‘Showgirl Tour’ in Australia – ha detto la cantante – Mi dispiace aver deluso i miei fans. Speriamo che finisca tutto per il meglio. Tornerò presto da voi”.

La cantante australiana non è la prima popstar a dover combattere contro un tumore al seno recentemente. Nel 2003, infatti, la stessa diagnosi era stata fatta all’americana Anastacia, allora 29enne, subito operata chirurgicamente, e tornata ai vertici delle classifiche, quest’anno, con il suo ultimo album “Anastacia”.

Storie

“Dietro le sardine la lobby gay”, l’attacco di Don Alfredo Maria Morselli

"Lobby gay e movimenti giovanili più o meno ecologisti, manovrati dai poteri forti". L'attacco di un parroco di Bologna alle sardine.

di Federico Boni