L’aggressore lo chiama in diretta

Durante l’intervista telefonica a Christian Floris, il giornalista di radio Deegay aggredito la notte fra venerdì e sabato da due sconosciuti, il ragazzo ha ricevuto la telefonata da uno di loro.

 
Ti suggeriamo anche  La dura vita dei gay in Russia: 267 aggressioni violente in 7 anni