Le sorelle bandiera slovene all’Eurofestival

Un trio di travestiti rappresenterà la Slovenia quest’anno all’Eurofestival della canzone, a dispetto dei commenti indignati della Chiesa cattolica e dei conservatori.

Un trio di travestiti rappresenterà la Slovenia quest’anno all’Eurofestival della canzone, a dispetto dei commenti indignati della Chiesa cattolica e dei conservatori. Ma non solo la parte conservatrice della popolazione aveva il desiderio che l’esibizione del trio venisse cancellata. Anche gli attivisti gay hanno marciato attraverso le strade della capitale Lubjana accusando le drag di perpetuare uno stereotipo gay obsoleto e pacchiano. Ma I giudici del festival sono stati inflessibili: ormai la decisione è definitiva: dal momento che hanno brillantemente superato le selezioni, le Sestre (le sorelle) rappresenteranno il proprio paese in maggio a Tallin, Estonia

di Paola Faggioli

Ti suggeriamo anche  Cambio di sesso per un adolescente: lo psicologo può dire no?